Inps: la malattia al lunedì è di moda al Lavoro

ROMA – Dati Inps che espongono un quadro quasi allarmante nel primo trimestre dell’anno e nel Nord-ovest d’Italia.

Ci si ammala di più il lunedì. Secondo l’Istituto Nazionale della Previdenza Sociale, c’è stato un aumento nel 2014 rispetto al 2013 di un 0,8% di malattie nella Pubblica amministrazione, e un calo del 3,2% nel settore privato. Nella PA risulterebbero più frequenti le malattie delle donne con un 69%, mentre nel settore privato quello dei maschi con un 56,1%. In entrambi i casi la durata media di malattia è di due tre giorni. La Lombardia ha il primato dei certificati medici nel privato, mentre la regione Lazio quello nel settore pubblico.

Federica SantoniItaliaInps,Lavoro,Malattia
ROMA - Dati Inps che espongono un quadro quasi allarmante nel primo trimestre dell'anno e nel Nord-ovest d'Italia. Ci si ammala di più il lunedì. Secondo l'Istituto Nazionale della Previdenza Sociale, c'è stato un aumento nel 2014 rispetto al 2013 di un 0,8% di malattie nella Pubblica amministrazione, e...