Romario Dos Santos Alves voleva diventare l'incredibile Hulk

Si chiama Romario Dos Santos Alves. Ha 25 anni, e’ brasiliano ed e’ il personaggio di cui tutto il mondo del bodybuilding sta parlando in questi giorni. L’Incredibile Hulk e’ stato da sempre il suo supereroe preferito, tanto da diventare un incubo in palestra per scolpire il proprio corpo ed arrivare ad essere come lui.

(adsbygoogle=window.adsbygoogle||[]).push({})

FOTO Romario Dos Santos Alves prima e dopo

Questa sua ossessione, come riportato dal Mirror, ha trasformato la vita del giovane in un incubo a causa del synthol, un micidiale mix di olio, alcol e lidocaina, che il giovane si iniettava per riuscire a gonfiare a dismisura i suoi bicipiti. Nella sua ignoranza non si era informato degli effetti collaterali che questo mix produce nel corpo umano, e che lo hanno portato a sfiorare il suicidio e l’amputazione di entrambe le braccia.

Federica SantoniLifeStyleBodybuilding,Brasile,Incredibile Hulk
Si chiama Romario Dos Santos Alves. Ha 25 anni, e' brasiliano ed e' il personaggio di cui tutto il mondo del bodybuilding sta parlando in questi giorni. L'Incredibile Hulk e' stato da sempre il suo supereroe preferito, tanto da diventare un incubo in palestra per scolpire il proprio corpo...