Hollywood nel panico: Charlie Sheen soffre di HIV.

L’attore Charlie Sheen ha finalmente dichiarato di avere il virus dell’immunodeficienza umana HIV. Lo ha fatto durante una intervista con Matt Lauer, nel programa televisivo Today, e dopo una lunga ondata di gossip con voci piu’ o meno veritiere che lo riguardavano.

Sheen ha confessato che gli era stato diagnosticato il male quattro anni fa, dopo essere stato ricoverato in ospedale per un forte mal di testa e sudore intenso nella notte. L’attore ha raccontato che quando gli dissero che era HIV positivo, gli e’ stato molto difficile “assorbire queste tre lettere”.

Dopo la diagnosi, l’attore ha sperimentato una grande depressione che lo ha spinto ha fare uso di droghe e bevande alcoliche. Anche se non ha dato tutta la colpa al diagnostico per il fatto che ha dovuto lasciare”Two and a Half Men” (Due uomini e mezzo, sitcom statunitense trasmessa dal 2003 al 2015 in prima visione negli Stati Uniti da CBS) nel 2011, l’attore sieropositivo che gettato Hollywood nel panico, ha ammesso che la sua malattia ha avuto a che fare, in parte, con il comportamento erratico dell’epoca. Le sue ex ragazze hanno dichiarato che non sapevano nulla a riguardo.

Charlie Sheen's Ex: He never told me he had HIV, and demanded we use lambskin condoms.

Sheen aveva confessato la sua situazione ad alcune persone, tra queste vi era anche chi lo ha ricattato in varie occasioni chiedendogli soldi, in cambio del loro silenzio ai media. In particolare, una di queste persone, era una prostituta ospitata nella sua casa e quindi ha potuto raccogliere varie foto della medicina dell’attore per poi minacciarlo a vendere tutte le immagini se non la avesse pagata.

Sheen ha confessato che ha dovuto pagare milioni per mantenere il segreto, “soldi che appartenenvano ai miei figli”. “Oggi posso dire che mi sono liberato di questa prigione”, ha aggiunto durante l’intervista.

Today's cover: The latest on Charlie Sheen's HIV-positive announcement.

Sheen ha assicurato che e’ impossibile che dopo il diagnostico abbia potuto trasmettere la malattia a qualcuno, anche se ha avuto rapporti sessuali senza protezione con due persone. L’attore ha detto inoltre che ha rivelato la sua condizione con tutte le persone con cui e’ stato dopo che ha saputo di essere HIV positivo.

Sheen, di 50 anni, ha concluso dicendo che con la sua confessione si sente “la responsabilita’ di aiutarsi e aiutare altre persone”.

Andrea PaolaGossipCharlie Sheen,HIV,Hollywood
L'attore Charlie Sheen ha finalmente dichiarato di avere il virus dell'immunodeficienza umana HIV. Lo ha fatto durante una intervista con Matt Lauer, nel programa televisivo Today, e dopo una lunga ondata di gossip con voci piu' o meno veritiere che lo riguardavano. Sheen ha confessato che gli era stato diagnosticato...