Grande eruzione vulcano Fuego in Guatemala come nel 2012

Una violenta eruzione del vulcano Fuego avvenuta nelle scorse ore in Guatemala (sabato 7 febbraio 2015), ha provocato la formazioni di una alta colonna di fumo composta da roccia incandescente (a causa delle esplosioni) e cenere, fino ad una altezza di 5600 metri sopra il livello del mare (guarda l’ultima foto in fondo all’articolo). La stessa si sta muovendo per i venti verso l’area metropolitana di Citta’ di Guatemala che dista a circa 50 Km dal cratere.

Il vulcano Fuego si trova tra i dipartimenti di Escuintla, Sacatepequez e Chimaltenango. L’eruzione di queste ore ha provocato l’evacuazione di cento persone nella zona piu’ prossima. L’enorme colonna di fumo sta creando problemi anche nell’area metropolitana della capitale Citta’ di Guatemala, motivo per cui si e’ deciso di chiudere l’Aeroporto Internazionale “La Aurora” fino a nuovo ordine.

Colpita dalla nuvola di fumo e cenere anche la bellissima Antigua Guatemala. Ecco una fotografia che parla da sola:

Foto Antigua Guatemala colpita dalla nuvola di fumo e cenere del vulcano

L’Istituto Nazionale di Sismologia Vulcanologia Meteorologia e Idrologia (Insivumeh) ha suggerito il lancio dell’allerta arancione. Il Vulcano Fuego e’ uno dei piu’ attivi dell’America Centrale. Si trova a una cinquantina di chilometri da Città di Guatemala, tra i dipartimenti di Escuintla, Sacatepequez e Chimaltenango. Il vulcano ha un’altezza di 3.763 metri sul livello del mare e si trova vicino la capitale come si puo’ vedere da questa mappa:

Il 13 settembre del 2012 l’ultima violenta eruzione del vulcano Fuego. La Conred ha emesso l’ordine di evacuazione di tutte le persone attorno all’area vulcanica a causa di una eruzione. Una colonna di fumo con materiale vulcanico aveva coperto i municipi di Panimaché, Panimaché II, Morelia, Porvenir e altre. Vennero evacuate 5 mila persone fino a Santa Lucia, Cotzumalguapa.

Vulcano Fuego Guatemala, la colonna di fumo e cenere da 5600 metri

Valentina ContiEsteriScienzaTopGuatemala,Vulcano
Una violenta eruzione del vulcano Fuego avvenuta nelle scorse ore in Guatemala (sabato 7 febbraio 2015), ha provocato la formazioni di una alta colonna di fumo composta da roccia incandescente (a causa delle esplosioni) e cenere, fino ad una altezza di 5600 metri sopra il livello del mare (guarda...