Poker di Rosberg nel Gran Premio Russia di Formula 1

Rosberg vince il Gran Premio di Russia a Sochi, quarta prova del mondiale di Formula 1. Il tedesco della Mercedes domina la corsa e vince la sua quarta gara su quattro disputate fin qui. Al finale è doppietta Mercedes, la 30esima nella storia, con il secondo posto di Hamilton che era partito dalla 10a posizione sulla griglia di partenza. Terza la Ferrari di Raikkonen che compensa in parte la giornata nera di Vettel tamponato subito dopo la partenza alla curva 3 dalla Red Bull di Kvyat. Sono diventati 100 i punti nella classifica piloti per Rosberg che oggi ha ottenuto la sua 18a vittoria in carriera.

***

Continua il momento magico di Nico Rosberg in Formula 1. Il tedesco partirà in pole position sul circuito di Sochi del Gran Premio di Russia la cui partenza è in programma oggi alle ore 14 italiane con la consueta diretta televisiva e streaming live. Si tratta della pole numero 24 in carriera per il leader del mondiale con tre gare vinte su tre gare disputate. Rosberg entra così nella top ten dei maggiori poleman della storia, alla pari dei grandissimi Nelson Piquet e Niki Lauda.

Nelle qualifiche si è registrato il secondo miglior tempo per la Ferrari di Sebastian Vettel, che però sulla griglia di partenza dovrà scontare 5 posizioni di penalità per aver sostituito il cambio. In prima fila troveremo quindi Bottas davanti alla Ferrari di Kimi.

Ecco la griglia di partenza: Rosberg, Vettel (partirà settimo), Bottas, Raikkonen, Massa, Ricciardo, Perez,Kvyat, Verstappen, Hamilton. Eliminati in Q2: Sainz, Button, Hulkenberg, Alonso, Grosjean, Gutierrez. Eliminati in Q1: Magnussen, Palmer, Nasr, Wehrlein, Haryanto, Ericsson.

Potete vedere la partenza e la gara del Gran Premio di Russia in diretta tv e live streaming su Sky Sport F1 HD. Streaming gratis per gli abbonati di Sky Go. Web links disponibili anche sul portale Rojadirecta raggiungibile con la connessione sicura VPN.

Il commento di Sebastian Vettel della scuderia Ferrari: “Avrei preferito un gap più piccolo, ma Nico oggi è andato davvero molto forte. Noi abbiamo fatto il massimo, beneficiando anche di quanto accaduto a Hamilton. Domani possiamo fare una buona gara anche da quella posizione, la macchina dà buone sensazioni e sarà emozionante. Partirò settimo? Sì, ma non sono frustrato, peccato che capitino queste cose, ma fa parte delle corse. Stiamo spingendo a fondo per recuperare terreno, e penso che sul passo gara abbiamo già dimostrato di averlo fatto. Domani sarà una gara lunga, la strada è ancora difficile e vedremo. Rispetto a ieri abbiamo recuperato, non ci sono preoccupazioni per domani anche se partiremo indietro. Sarà una gara interessante, il passo gara è ottimo e vedremo. Sono ottimista. È dura, ma vogliamo essere i migliori, e se vuoi esserlo devi affrontare i più forti. Sono fiducioso però che in futuro saremo noi i migliori. Ma questo è lo sport, dobbiamo pensare a noi stessi, e il tempo gioca a nostro favore”.

Antonio VivesSportTopFerrari,Formula 1,GP Russia,Rojadirecta,Vettel
Rosberg vince il Gran Premio di Russia a Sochi, quarta prova del mondiale di Formula 1. Il tedesco della Mercedes domina la corsa e vince la sua quarta gara su quattro disputate fin qui. Al finale è doppietta Mercedes, la 30esima nella storia, con il secondo posto di Hamilton...