GP Giappone MotoGP: Dovizioso vince su Marquez, Valentino out

Andrea Dovizioso su Ducati ha vinto il Gran Premio del Giappone 2017 di MotoGP. Sulla linea del traguardo di Motegi, l’italiano (alla sua quinta vittoria quest’anno) ha preceduto la Honda di Marc Marquez al termine di un duello mozzafiato sotto una pioggia battente. Terzo Petrucci con un’altra Ducati. In classifica Dovizioso si porta a soli 11 punti di distacco dal leader Marquez. La gara di Valentino Rossi,partito 12°, finisce al sesto giro, quando scivola fuori pista senza comunque subire danni.

Aggiornamento Diretta MotoGP. Partenza gara domenica alle 7 AM con Johann Zarco ha ottenuto la pole del Gran premio del Giappone di MotoGp. Con il tempo di 1’53″469 il francese della Yamaha Tech 3 ha preceduto la Ducati di Danilo Petrucci e la Honda di Marc Marquez. In seconda fila partiranno lo spagnolo Aleix Espargaro (Aprilia), Jorge Lorenzo (Ducati) e Dani Padrosa (Honda). In nona posizione Dovizioso con la seconda Ducati ufficiale. Solo dodicesimo tempo per Valentino Rossi, ad oltre 4″ dalla pole position.

Il commento a caldo di Valentino Rossi dopo le qualifiche

“Questa mattina abbiamo iniziato bene con la sessione bagnata e abbiamo migliorato molto l’impostazione della moto. Sono stato abbastanza veloce ed è stato buono, per questo siamo piuttosto contenti perché abbiamo mostrato un bel passo rispetto a ieri, ma purtroppo con meno acqua sulla pista abbiamo sofferto molto”.

“La scelta delle slick? Le condizioni erano mezzo e mezzo e quindi mi sembrava che ci potessero stare. Purtroppo c’erano ancora dei punti troppo bagnati e non sono riuscito a scaldarle e quindi non ce l’abbiamo fatta. Speravamo che si asciugasse velocemente. Dobbiamo aspettare per vedere quali saranno le condizioni di domani. Con più acqua in pista possiamo essere abbastanza forti”.

“L’incidente nel FP4? E’ stato abbastanza grande, ma sono stato fortunato. Nessun problema, solo un po’ con il dito, ma la cosa importante è che la gamba sia ok. Per domani sarà difficile ma a questo punto speriamo ci sia acqua. Le previsioni sono brutte. Speriamo che piova sempre, magari possiamo fare una bella gara”.

~~~

Si corre il Gran Premio del Giappone, 15a prova del mondiale di MotoGP 2017, in programma domenica 15 ottobre 2017 alle ore 7:00 italiane verrà trasmesso in diretta video streaming in esclusiva da Sky Sport MotoGP HD (Canale 208 di Sky). Dovizioso e Marquez, in lotta per il titolo, sono stati i protagonisti della seconda sessione libere del venerdì (su pista bagnata). Valentino Rossi lamenta grossi problemi sul bagnato con la sua Yamaha ufficiale. Streaming Live Gratis dal circuito di Motegi a disposizione per gli abbonati su Sky Go.

La partenza e la gara del Gp del Giappone in diretta tv sui canali digitali di Sky Sport MotoGP (Canale 208 di Sky) in esclusiva. Video streaming gratis per gli abbonati con Sky Go (il servizio per la visione su pc, smartphone e tablet). Ricordiamo che la visione attraverso i links offerti sul sito di Rojadirecta è considerata illegale in Italia.

Sabato 14 ottobre 2017 con Prove libere 3 ore 2:55, Prove libere 4 ore 6:30, Qualifiche per la Griglia di Partenza ore 7:00.

Domenica 15 ottobre 2017 con Partenza Gara GP Giappone ore 7:00.

Valentino Rossi con la gamba non ancora al meglio: “Ho un po’ di dolore ma non e’ un grosso problema. Sfortunatamente abbiamo fatto fatica perche’ abbiamo avuto due sessioni completamente sul bagnato e non sono state fantastiche […] Siamo un po’ nei guai, la moto e’ un po’ difficile da guidare e non abbiamo abbastanza grip al posteriore per cui e’ complicato. Speriamo che le condizioni migliorino, altrimenti proveremo qualcosa e vedremo”.

Antonio VivesBreaking NewsSportTopAndrea Dovizioso,GP Giappone,GP Giappone Rojadirecta,GP Giappone Streaming,MotoGP,Rojadirecta,Valentino Rossi
Andrea Dovizioso su Ducati ha vinto il Gran Premio del Giappone 2017 di MotoGP. Sulla linea del traguardo di Motegi, l'italiano (alla sua quinta vittoria quest'anno) ha preceduto la Honda di Marc Marquez al termine di un duello mozzafiato sotto una pioggia battente. Terzo Petrucci con un'altra Ducati. In...