Game of Thrones: la 7a stagione de "Il Trono di Spade"

La sesta stagione de “Il Trono di Spade” (alias Game of Thrones, in inglese) è arrivata al suo termine con l’episodio “The Winds of Winter“. La decima e ultima puntata, attesa con fibrillazione planetaria è andata in onda nella notte tra il 26 e 27 giugno. Morti, resurrezioni, battaglie epiche e misteri rivelati, hanno segnato questa stagione della fortunata serie della HBO. Fino alla all’ultima puntata, quando si svela la nascita di Jon Snow.

Aperti i casting della settima stagione de “Il Trono di Spade”

Ma ora molti si chiedono, quanto dobbiamo aspettare per vedere di nuovo sugli schermi Jon Snow e compagnia? L’attesa sarà lunga. Calcolando che viene trasmessa una stagione di Game of Thrones all’anno, i fanatici della serie TV, dovranno aspettare fino al 2017. Anche se tuttavia non esiste una data precisa, si specula sul fatto che sia il mese di Aprile del prossimo anno.

La stagione più corta de “Il Trono di Spade”

Qualche tempo da “The Hollywood Reporter” ha lanciato la notizia che i produttori della serie stanno considerando l’ipotesi di realizzarele ultime due stagioni di Game of Thrones molto più corte delle precedenti. La settima stagione avrà sette capitoli. L’ottava e ultima stagione avrà solamente sei capitoli

Gli attori di Game of Thrones vogliono più soldi

Siamo venuti a sapere anche che recentemente gli attori della serie hanno chiesto un aumento in busta paga per la prossima stagione. Peter Dinklage (Tyrion Lannister), Kit Harington (Jon Snow), Lena Headey (Cersei Lannister), Emilia Clarke (Daenerys Targaryen) e Nikolaj Coster-Waldau (Jaime Lannister) sarebbero gli attori che

riceveranno oltre mezzo milione di dollari per ogni capitolo della prossima stagione.

Andrea PaolaIntrattenimentoTopGame of Thrones,Il Trono di Spade
La sesta stagione de 'Il Trono di Spade' (alias Game of Thrones, in inglese) è arrivata al suo termine con l'episodio 'The Winds of Winter'. La decima e ultima puntata, attesa con fibrillazione planetaria è andata in onda nella notte tra il 26 e 27 giugno. Morti, resurrezioni, battaglie...