Il parco di Yellowstone ancora protogonista delle notizie ambientali internazionali. Una delle sue sorgenti ha cambiato colore diventando azzurro scuro, verde e giallo. Il mistero e’ stato presto svelato. La causa e’ dovuta alle numerose monete che i turisti lanciano nei suoi fondali.

La piscina naturale nata attorno agli anni ’50 attorno alla sorgente Morning Glory, e’ cambiata i suoi colori con il passare del tempo a causa dell’accumulo di monete di metallo e rifiuti vari. A dare la notizia il periodico Independent. E adesso la gente lo chiama in modo ironico “Fading Glory” (in italiano: gloria passata) per il fatto che i suoi colori sono cambiati passando ad uno strano colore giallo-verde. La foto qui sotto parla chiaro.

FOTO sorgente Morning Glory parco di Yellowstone, prima e dopo.

A visitare Yellowstone, ogni anno arrivano 3 milioni di turisti e molti di loro lanciano monetine alla sorgente come lo si fa per il pozzo dei desideri, con la speranza che vengano esauditi i sogni nel cassetto. Pero’ in questo caso, hanno otturato il passaggio dell’acqua, causando l’aumento della temperatura e quindi il prolificarsi di batteri di colore arancione fino al centro della piscina naturale. Nonostante questo, la sorgente non ha perso la sua matrice naturale e conserva i suoi colori “brillanti”.

Non e’ la prima volta che il famoso parco si pone nel centro delle notizie internazionali. Da un po’ di tempo a questa parte, infatti, si continua a parlare di una possibile eruzione del supervulcano di Yellowstone che in molti pensano potrebbe cambiare il destino dell’intera umanita’.

Valentina ContiScienzaMistero,Turismo,Yellowstone
Il parco di Yellowstone ancora protogonista delle notizie ambientali internazionali. Una delle sue sorgenti ha cambiato colore diventando azzurro scuro, verde e giallo. Il mistero e' stato presto svelato. La causa e' dovuta alle numerose monete che i turisti lanciano nei suoi fondali. La piscina naturale nata attorno agli anni...