Football Leaks arriva in Portogallo.

Seguendo il segno lasciato da Julian Assange di Wikileaks, un nuovo progetto web minaccia destabilizzare, questa volta, il mondo del calcio. Verranno rivelati segreti con dati e cifre (anche dei contratti dei giocatori) che metterebbero in una incomoda posizione, team e federazioni di tutto il mondo.

Si tratta di Football Leaks, un sito internet di origine russa che andra’ a togliere il velo sulla “parte occulta del calcio” e che ha gia’ cominciato raccontando i segreti del calcio in Portogallo. Il primo a finire del mirino del sito lo Sporting Clube de Portugal di Lisbona con l’accordo economico che ha unito il tecnico Jorge Jesus, arrivato da Benfica per una cifra di due terzi inferiore alla precedente.

Secondo Football Leaks Jorge Jesus guadagna 5 milioni a stagione, e che sia prevista per lui una lista di premi a rendimento che va dai 2 milioni per la vittoria nella Liga ai 4 per la conquista della Champions League. L’articolo 14 del suo contratto vieta all’allenatore di effettuare, direttamente o per interposta persona, scommesse su competizioni in cui sia coinvolto lo Sporting Clube de Portugal.

Sebbene il tecnico abbia detto che non tiene nulla da nascondere, le critiche per l’esorbitante cifra del suo accordo economico non si sono risparmiate. La societa’ ha emesso un comunicato sul suo sito dove in sostanza non si pronuncia sull’autenticità dei documenti pubblicati dal sito russo, oltre al fatto che comunque le informazioni erano a diposizione della “Comisión Nacional del Mercado de Valores de Portugal” e quindi erano di pubblico dominio.

Antonio VivesCalcioFootball Leaks,Portogallo,Sporting CP
Seguendo il segno lasciato da Julian Assange di Wikileaks, un nuovo progetto web minaccia destabilizzare, questa volta, il mondo del calcio. Verranno rivelati segreti con dati e cifre (anche dei contratti dei giocatori) che metterebbero in una incomoda posizione, team e federazioni di tutto il mondo. Si tratta di Football...