The Interview, successo al Cinema

Grande successo negli Stati Uniti e in YouTube del film-satira “The Interview” con protagonista il leader nordcoreano Kim Jong-Un. La pellicola satirica che racconta l’attentato a Kim Jong Un e’ diventata un evento mondiale: nelle sale cinematografiche americane ha incassato oltre 15 milioni di dollari in soli quattro giorni di programmazione.

Secondo la casa produttrice Sony Pictures, questi sono i numeri ottenuti dalla pellicola al cinema, a fronte dei 44 milioni spesi per la realizzazione. Da segnalare che oltre ad essere stato visto in 300 sale, il film e’ stato pure scaricato e visulizzato nella rete da 2 milioni di persone. “The Interview” si e’ trasformato in questo modo, nel primo film online della Sony per numero di download.

Continuano pero’ le critiche agli USA con la Corea del Nord che attacca direttamente Barack Obama definendolo una “scimmia nella giungla” per la sua “sconsideratezza”. Ricordiamo che, secondo l’Fbi, la pellicola aveva scatenato l’ira di Pyonyang, tanto che alcuni hacker avevano attaccato pure il sito della Sony. In ogni caso, il successo e’ stato talemente grande che anche iTunes di Apple offrira’ il film nel suo circuito.

Andrea TosiEsteriCinema,Corea del Nord,Sony Pictures,The Interview,YouTube
Grande successo negli Stati Uniti e in YouTube del film-satira 'The Interview' con protagonista il leader nordcoreano Kim Jong-Un. La pellicola satirica che racconta l’attentato a Kim Jong Un e' diventata un evento mondiale: nelle sale cinematografiche americane ha incassato oltre 15 milioni di dollari in soli quattro giorni...