Festa in paese per Monella uscito dal carcere con la grazia di Mattarella

È uscito dal carcere Antonio Monella (nella foto). L’imprenditore di Arzago d’Adda (Bergamo) era in prigione dal settembre 2014 per aver ucciso un ladro albanese nel tenttivo di rubargli il SUV fuori casa. Fatto per il quale gli era stata inflitta la condanna per omicidio volontario a 6 anni e 2 mesi. Lo scorso novembre, il Presidente Mattarella gli aveva concesso la grazia parziale di 2 anni di reclusione e così il giudice di Sorveglianza di Brescia ha firmato l’ordine di scarcerazione dopo 15 mesi passati in cella. Ora Monella verrà affidato in prova ai servizi sociali e potrà recarsi nella sua azienda. Questa sera ad Arzago D’Adda si terrà una festa in suo onore. Alla festa hanno annunciato la loro partecipazione anche il vicepresidente del Senato, Roberto Calderoli, e il presidente del Copasir, Giacomo Stucchi. Esposti striscioni di “Bentornato” per tutto il paese che conta circa 3000 abitanti.

Federica SantoniCronacaTopBergamo,Festa,Grazia,Imprenditore,Ladro
È uscito dal carcere Antonio Monella (nella foto). L'imprenditore di Arzago d'Adda (Bergamo) era in prigione dal settembre 2014 per aver ucciso un ladro albanese nel tenttivo di rubargli il SUV fuori casa. Fatto per il quale gli era stata inflitta la condanna per omicidio volontario a 6 anni...