Capodanno con botti e feriti.

Bollettino dei feriti a causa dei botti. Per il sesto anno consecutivo, secondo il Viminale, non si sono registrati morti. A Milano un ragazzo è stato ferito gravemente alle mani e alla testa dall’esplosione di un petardo. Sono 37 i feriti tra Napoli e provincia, uno in meno rispetto all’anno scorso. Ventitre le persone ferite in città, 14 in provincia. Coinvolti a Napoli anche tre minori uno dei quali è stato ricoverato all’ospedale Vecchio Pellegrini per un trauma da scoppio alla mano. Grave una donna di 37 anni di Sant’Agata dei Goti, colpita al petto da un razzo.

(adsbygoogle=window.adsbygoogle||[]).push({})
E’ stata operata ed è in pericolo di vita.

Sono stati 658 gli interventi dei Vigile del Fuoco nella notte di Capodanno, in aumento rispetto al 2018 (519). Il numero maggiore di interventi anche quest’anno è stato compiuto nel Lazio dove sono stati 171 (lo scorso anno furono 114). Alta la percentuale degli incendi, circa il 75%, in fiamme per lo più cassonetti e depositi o scarichi all’aperto di materiali di scarto. Nei roghi sono rimasti coinvolte almeno 15 auto e 7 appartamenti. In Lombardia 88, in Campania 86, in Emilia Romagna 76 e in Toscana 52.

Record a Napoli. Solo a Napoli e provincia, i feriti per l’esplosione di fuochi d’artificio sono 37, un dato in lieve aumento rispetto al primo dell’anno del 2018, quando i feriti tra capoluogo e provincia furono 35, e in diminuzione rispetto ai 45 di due anni fa. Dei 37 feriti, 20 sono in città e 14 in provincia. Sono 5 i feriti più gravi per i quali la prognosi è di 30 giorni e che sono attualmente ricoverati, mentre per gli altri la prognosi è sotto i 15 giorni. Tre i minori rimasti feriti, uno dei quali, un 12enne, ha subito l’amputazione di un dito della mano destra.

Valentina ContiCronacaTopCapodanno,Feriti Capodanno,Fuochi d'artificio,Milano,Napoli,Vigili del Fuoco
Bollettino dei feriti a causa dei botti. Per il sesto anno consecutivo, secondo il Viminale, non si sono registrati morti. A Milano un ragazzo è stato ferito gravemente alle mani e alla testa dall'esplosione di un petardo. Sono 37 i feriti tra Napoli e provincia, uno in meno rispetto...