Il cimitero di Facebook

Si calcola che entro la fine del secolo il numero di account di persone morte all’interno di Facebook, supererà quello dei vivi. Attualmente sarebbero oltre 30 milioni gli account di persone decedute e che sono ancora presenti sul social network. Si potrebbe pensare che Facebook diventerà un sito dove poter sfogliare l’album dei ricordi delle persone care ormai decedute, come un vero e proprio cimitero virtuale. In effetti, le persone muoiono, ma l’account su FB resta ancora attivo e mai scomparirà. Sempre raggiungibile e visionabile da chiunque. Lo era quando eravate vivi e navigavate al suo interno e lo sarà dopo quando morirete. Dipenderà da quanto pubblicherete, ma il vostro account potrebbe trasformarsi in qualcosa di più grande che un semplice diario o album delle fotografie: ricordi, sentimenti, frasi, commenti, mi piace. Insomma, anche se siete morti, il mondo non potrà mai dimenticarvi, perchè continuerete a vivere in Facebook.

Federica SantoniTechTopCimitero,Facebook,Persone morte
Si calcola che entro la fine del secolo il numero di account di persone morte all'interno di Facebook, supererà quello dei vivi. Attualmente sarebbero oltre 30 milioni gli account di persone decedute e che sono ancora presenti sul social network. Si potrebbe pensare che Facebook diventerà un sito dove...