Esperimento Illuminati delle Olimpiadi 1984: contatto UFO reale?

Le cerimonie olimpiche sono sempre eventi straordinari, ma l’evento del 1984 a Los Angeles potrebbe essere stato più speciale di quanto si possa immaginare.

I teorici della cospirazione ritengono che la cerimonia non fosse solo una celebrazione dell’eroismo atletico dei suoi concorrenti, ma che ci stesse preparando per il futuro contatto con esseri extraterrestri.

La strana cerimonia di chiusura ai Giochi di Los Angeles suscitò la sua attenzione in quel momento, ma gli entusiasti e le cospirazioni aliene continuano a sostenere che l’evento olimpico aveva uno scopo più sinistro quasi 35 anni dopo.

Le cose sono iniziate normalmente, con una processione di medaglie e una performance di Lionel Ritchie che ha entusiasmato i fan al Memorial Colloseum. Ma, nel mezzo della vibrante cerimonia, tutta la sabbia diventò nera e un visitatore inatteso fece un’apparizione memorabile.

Proprio quando le cose non potevano essere più surreali, un alieno apparve dal nulla, vestito con una tuta spaziale bianca e agitando con sei dita allungate in ogni mano. Per gli spettatori del tempo, gli effetti speciali erano innovativi e migliaia di spettatori non potevano fare a meno di credere che l’invasione simulata di alieni fosse reale.

Esperimento Illuminati delle Olimpiadi 1984: contatto UFO reale?

Tuttavia, alcune persone credono ancora che qualcosa di soprannaturale accadesse in continuazione, sostenendo che gli eventi di Los Angeles erano una “falsa bandiera” per una vera invasione aliena.

I teorici della cospirazione credono che le operazioni governative top-secret implichino la creazione di deliberati inganni, chiamati falsi indicatori, che ingannano il pubblico facendogli credere che un vero evento si sta svolgendo. E molti ricercatori ritengono che l’invasione della cerimonia di chiusura sia stata una “programmazione predittiva” per prepararci per il giorno in cui gli alieni appariranno effettivamente sulla Terra.

Secondo questi entusiasti extraterrestri, la vera invasione aliena arriverà presto, anche se hanno fatto affermazioni simili quasi ogni anno per molto tempo. L’ultimo teorico della cospirazione, Bill Cooper, ha suggerito addirittura che l’UFO che interrompeva la cerimonia di chiusura avrebbe potuto essere reale. Ha detto:

“Lì non c’era nessun elicottero che reggesse questa cosa. Riesci a immaginare la responsabilità che avrebbero se portassero questa cosa sospesa su un cavo sotto l’elicottero sopra le teste di centinaia di migliaia di persone?”

Nel seguente video, viene decifrata la strana simbologia di questa cerimonia e del controllo della folla portata avanti dalle più alte autorità per inculcare l’idea di un contatto massiccio con esseri alieni sulla Terra.

Andrea TosiLifeStyleTopAlieni,Illuminati,Invasione alieni,Olimpiadi,Teoria del Complotto,Ufo
Le cerimonie olimpiche sono sempre eventi straordinari, ma l'evento del 1984 a Los Angeles potrebbe essere stato più speciale di quanto si possa immaginare. I teorici della cospirazione ritengono che la cerimonia non fosse solo una celebrazione dell'eroismo atletico dei suoi concorrenti, ma che ci stesse preparando per il futuro...