Dracorex Hogwartsia, cranio intatto di un dragone

È stato scoperto quello che sembra essere un cranio di un dragone. Un gruppo di paleontologi lo ha scoperto qualche anno fa, nel 2003, e sembra proprio essere un resto fossile di un presunto dragone. Assieme alla testa di questa creatura antica, sono stati rinvenuti anche varie vertebre del collo. A oggi rappresentano la prova migliore che abbiamo per dimostrare che un tempo la Terra era abitata dai dragoni.

Scoperto nella formazione Hell Creek negli Stati Uniti, formazione geologica che comprende il Montana, Wyoming, Dakota del Nord, Dakota del Sud, negli Stati Uniti, risalente al Cretacico superiore, e alcuni strati del Paleocene, il cranio è stato donato al Museo dei bambini di Indianapolis.

Anche se può sembrare uno scherzo, il nome Dracorex Hogwartsia, deriva da due fonti distinte. Dracorex, dal latino significa “Re Dragone”, e Hogwartsia dalla “Scuola di Magia e Stregoneria di Hogwarts” di Harry Potter dell’autrice J K Rowling.

Il cranio quasi intatto scoperto in America del Nord, dimostra senza dubbio che non si tratta di un falso, e che questa creatura mitico-leggendaria, possibilmente viaggiava per la Terra in un passato distante. Secondo i ricercatori, in fatti, è molto probabile che numerose leggende di tutto il mondo dove vengono descritti incontri con il dragoni, siano la memoria dei villaggi antichi che vivevano con i dinosauri.

Esistono infatti molte storie antiche sui dragoni, su queste creature mitico-leggendaria dai tratti solitamente serpentini o comunque affini ai rettili. Presente nelle culture di tutto il mondo, in quelle occidentali come essere malefico portatore di morte e distruzione, in quella orientale come creatura portatrice di fortuna e bontà. Nella pagina di Wikipedia dedicata al Drago potrete trovare dettagliate informazioni a riguardo.

Secondo la scienza sono stati scoperti solamente 530 degli otre 1800 tipi di dinosauri che hanno vissuto sulla Terra. Se oltre il 70% di questa specie animale non è stato ancora scoperto, capirete che abbiamo molte probabilità che il drago sia esistito veramente un tempo in cui l’uomo ha dovuto condividere la Terra con queste creature mitiche. Dopo tutto, sappiamo che le leggende nascondono sempre un granello di verità. Insomma, adesso abbiamo anche il cranio Dracorex Hogwartsia per rafforzare questa nostra convinzione.

Andrea TosiScienzaTopCranio drago,Creatura misteriosa,Dracorex Hogwartsia,Drago,Formazione Hell Creek
È stato scoperto quello che sembra essere un cranio di un dragone. Un gruppo di paleontologi lo ha scoperto qualche anno fa, nel 2003, e sembra proprio essere un resto fossile di un presunto dragone. Assieme alla testa di questa creatura antica, sono stati rinvenuti anche varie vertebre del...