Dopo "Big Snow" ancora allerta maltempo per centro e Sud d'Italia

Dopo “Big Snow” che ha paralizzato l’Italia, un’altra allerta maltempo per gran parte delle regioni del Sud Italia. Le condizioni meteo nella nostra penisola andranno nelle prossime ore peggiorando a causa dell’arrivo di una nuova perturbazione con venti e neve dall’Est Europa. Come conseguenza ci saranno bruschi cali delle temperature con neve anche a bassa quota sulle regioni adriatiche centrali e al Sud.

Per questa ragione la Protezione Civile ha emesso una nuova allerta meteo che prevede da domani pomeriggio piogge e temporali su Abruzzo, Molise, Puglia, Basilicata, Calabria e Sicilia. Venti forti e burrasca soprattutto sulle regioni orientali. Anche domani criticita’ rossa per le piogge in Veneto e in Emilia dove si temono inondazioni e frane.

Tutto questo mentre decine di migliaia di persone sono ancora senza elettricita’ al Nord tra Bologna, Modena e Reggio Emilia in seguito all’incredibile ondata di maltempo delle scorse ore. Maltempo per il quale si e’ dovuto rinviare anche la partita di calcio di Serie A Parma-Chievo per la abbondante neve scesa sul Tardini.

L’allarme valanghe purtroppo non ha impedito che si evitassero le morti in montagna. Poco lontano da Cortina d’Ampezzo in Veneto, la vacanza sugli sci di un gruppo di olandesi e’ finita in tragedia. Una enorme slavina che misurava 500 metri di fronte e 200 di larghezza, si e’ staccata ieri sotto al Monte Averau (sul versante Passo Giau) investendo e uccidendo un giovane che con i suoi familiari faceva un fuoripista. E solamente uno delle quattro vittime della montagna che si sono registrate anche in Piemonte e Trentino.

Una storia a lieto fine arriva invece dall’Emilia Romagna flagellata dal maltempo, dove due vigilesse hanno evitato una tragedia salvando un automobilista rimasto bloccato nell’abitacolo della sua auto in un sottopasso allagato dall’acqua. Le due “eroine” hanno rotto il parabrezza dell’auto a colpi di martello estraendo l’uomo traendolo in salvo.

Federica SantoniCronacaMeteo TerremotiTopAllerta Meteo,Maltempo,Neve,Previsioni Meteo
Dopo 'Big Snow' che ha paralizzato l'Italia, un'altra allerta maltempo per gran parte delle regioni del Sud Italia. Le condizioni meteo nella nostra penisola andranno nelle prossime ore peggiorando a causa dell'arrivo di una nuova perturbazione con venti e neve dall'Est Europa. Come conseguenza ci saranno bruschi cali delle temperature...