Donald Trump contro i musulmani

NEW YORK – Il candidato repubblicano alla Casa Bianca Donald Trump torna all’attacco dell’immigrazione e nello specifico contro i musulmani. Non ha usato mezze parole nel suo comunicato stampa: “Chiudere l’accesso agli Stati Uniti per i musulmani fino a quando i nostri rappresentanti non avranno capito cosa sta succedendo”. Parole che stanno rimbombando in tutto il mondo. Una frase che è arrivata pure alla Casa Bianca, dove il consigliere per la Sicurezza nazionale, Ben Rhodes, risponde in questo modo alla richiesta “estrema” di Donald Trump: “le parole di Donald Trump sono totalmente contrarie ai nostri valori come americani, ma anche contrari alla nostra sicurezza”.

Valentina ContiEsteriTopDonald Trump,Musulmani,Sicurezza,Stati Uniti,USA
NEW YORK - Il candidato repubblicano alla Casa Bianca Donald Trump torna all'attacco dell'immigrazione e nello specifico contro i musulmani. Non ha usato mezze parole nel suo comunicato stampa: 'Chiudere l'accesso agli Stati Uniti per i musulmani fino a quando i nostri rappresentanti non avranno capito cosa sta succedendo'....