Joanna Barthe Villeneuve, moglie di Gilles e madre di Jaques Villeneuve

Al ritmo di “Seven Nation Army” la canzone dei White Stripes diventata l’inno di tutti gli stadi del mondo, è tornata lunedì 5 settembre la programmazione quotidiana de Il Falco e il Gabbiano. È la trasmissione di Radio 24 in cui Enrico Ruggeri racconta storie, spesso sconosciute, di persone normali che nella loro vita hanno saputo dare un colpo d’ala, volare in alto, e fare cose che hanno lasciato il segno.

John fa il tappezziere, ma sembra più interessato al colore della sua divisa. Meg fa la cameriera in un bar e il suo sogno è di diventare chef. Il loro incontro spazzerà via ogni altro desiderio se non quello di fare musica. Nascono i White Stripes, dal nome di una caramella psichedelica che piaceva ai bambini negli anni ’60. L’ossessione di Jack per i limiti gli fa scegliere di suonare da soli, voce chitarra e batteria, senza altri orpelli. E di farsi riconoscere attraverso solo tre colori, il bianco il rosso e il nero. Diventeranno la rock band più famosa dei primi anni del 2000 e la loro canzone “Seven Nation Army” diventa l’inno di tutti gli stadi nel mondo. Avete presente “po popo po pop po“?

Oggi, martedì 6 settembre, Enrico Ruggeri racconta alle 15.30 la storia di Joanna Barthe Villeneuve, moglie e madre da Formula Uno. Moglie di Gilles e madre di Jacques Villeneuve, il campione del mondo 1997 che in occasione del Gran Premio di Monza ha dato il suo endorsement al pilota della Ferrari Kimi Raikkonen: “Sono diventato un fan di Kimi”, avrebbe detto.

Quando si hanno sedici anni è facile perdere la testa per uno come Gilles Villeneuve. La passione per le corse di motoslitte diventa poi un mestiere e la neve lascia spazio all’asfalto rovente della Formula Uno. Quando il destino interrompe la favola dei due giovani innamorati Joanna Barthe pensa di aver chiuso con il mondo delle corse ma è un’illusione che dura poco. Ci pensa il figlio Jacques a farle tornare la voglia di tenere i tempi al muretto dei box.

La programmazione de Il Falco e il Gabbiano continua domani mercoledì 7 settembre con la storia di Stash, il principe del pop. Giovedì 8 settembre l’ex Calciatore Enrico Albertosi racconterà insieme a Enrico Ruggeri di Manlio Scopigno, l’allenatore che insieme al bomber Gigi Riva ha portato il Cagliari a vincere il suo primo scudetto.

A chiudere i racconti che Enrico Ruggeri porta in onda su Radio 24 questa settimana è la storia di Gordon Ramsay. Protagonista de Il Falco e il Gabbiano venerdì 9 settembre alle 15.30 è lo chef più amato e odiato di tutti i tempi, quello che ha fatto diventare i cuochi di livello delle vere e proprie celebrità dello star system. Padre premuroso e marito gentile nella vita privata, Gordon Ramsay è un boss duro e burbero tra i fornelli. Irascibile e irriverente ha creato il programma tv Hell’s Kitchen, che ha dato una svolta nelle programmazioni tv di tutto il mondo.

Andrea PaolaIntrattenimentoTopEnrico Ruggeri,Gordon Ramsay,Il Falco e il Gabbiano,Joanna Barthe Villeneuve,Radio 24,Seven Nation Army,White Stripes
Al ritmo di 'Seven Nation Army' la canzone dei White Stripes diventata l'inno di tutti gli stadi del mondo, è tornata lunedì 5 settembre la programmazione quotidiana de Il Falco e il Gabbiano. È la trasmissione di Radio 24 in cui Enrico Ruggeri racconta storie, spesso sconosciute, di persone...