Dino Zoff sta meglio. L’ex portiere della Juventus e della Nazionale ringrazia tutti quelli che gli hanno fatto gli auguri di pronta guarigione. Il portiere campione del mondo con l’Italia in Spagna nel 1982, è ricoverato in una clinica romana da 21 giorni. Secondo il Messaggero Zoff avrebbe un problema neurovegetativo che gli procurerebbe serie difficoltà nel camminare.

Le parole di Dino Zoff al telefono con Repubblica. “Sto abbastanza bene. Ho avuto delle complicanze di origine virale che mi hanno un po’ scombussolato, ma adesso sono sulla buona strada”. In risposta al tweet di “Serie A TIM” (foto in alto) Dino Zoff ha commentato: “Per adesso l’ho parata! Ringrazio per tutte queste gentilezze i tantissimi che hanno scritto”.

Dino Zoff è nato a Mariano del Friuli il 28 febbraio del 1942. Adesso ha 73 anni. Nella sua lunga carriera, dopo essere stato un giocatore divenuto icona del calcio italiano e internazionale, ha iniziato la carriera di allenatore.

E per coloro che non se lo ricordano, eccolo in questo filmato tributo da YouTube con le musiche di “Suite Orchestrale, Ouverture N. 3 In Re Mag Bwv 1068: Air” de Armonie Chamber Orchestra”, degne per lo spessore di questo grande campione italiano.

Antonio VivesCalcioDino Zoff,Juventus,Nazionale di Calcio
Dino Zoff sta meglio. L'ex portiere della Juventus e della Nazionale ringrazia tutti quelli che gli hanno fatto gli auguri di pronta guarigione. Il portiere campione del mondo con l’Italia in Spagna nel 1982, è ricoverato in una clinica romana da 21 giorni. Secondo il Messaggero Zoff avrebbe un...