338° anniversario della nascita di Charles Perrault

Viene festeggiato oggi lo scrittore francese che scrisse tra le più importanti e celebri fiabe al mondo: Cappuccetto Rosso, Barbablù, La bella addormentata, Pollicino, Cenerentola e Il gatto con gli stivali. Charles Perrault nacque a Parigi in Francia il 12 gennaio del 1628 e oggi Google lo celebra con alcuni doodle statici in stile cartoline d’epoca con alcune delle sue principali opere, per ricordare il 338° anniversario della nascita.

Charles Perrault

Visse il periodo intenso della “diatriba fra antichi e moderni” schierandosi ufficialmente a favore dei secondi con questa frase celebre: “Rappresenterei volentieri la natura con la bilancia in mano, come la giustizia, per mettere in evidenza la sua cura nel pesare con equità e nell’equilibrare, per quanto è possibile, tutto quello che distribuisce agli uomini, la fortuna, il talento, i vantaggi e gli svantaggi delle diverse condizioni, la facilità e la difficoltà relativa alle cose dell’ingegno“.

Charles Perrault morì a Parigi il 16 maggio del 1703. I resti del suo corpo probabilmente soggiornano presso le Catacombe di Parigi, poiché, dopo i funerali, venne sepolto in uno dei tanti cimiteri parrocchiali parigini fatti sopprimere per volontà di Napoleone Bonaparte. Nel 1875, molti dei racconti di Charles Perrault vennero tradotti dal francese all’italiano ad opera di Carlo Collodi e pubblicati nella raccolta “I racconti delle fate”.

La bella addormentata di Charles Perrault Doodle Google del 12 01 2016

Il gatto con gli stivali di Charles Perrault Doodle Google del 12 01 2016

Cenerentola di Charles Perrault Doodle Google del 12 01 2016

Valentina ContiLifeStyleTopBarbablù,Cappuccetto Rosso,Cenerentola,Charles Perrault,Doodle,Fiabe,Il gatto con gli stivali,La bella addormentata,Pollicino
Viene festeggiato oggi lo scrittore francese che scrisse tra le più importanti e celebri fiabe al mondo: Cappuccetto Rosso, Barbablù, La bella addormentata, Pollicino, Cenerentola e Il gatto con gli stivali. Charles Perrault nacque a Parigi in Francia il 12 gennaio del 1628 e oggi Google lo celebra con...