Nel giorno della sua 100a panchina sulla Roma, il tecnico Rudi Garcia è costretto a vedere i suoi giocatori crollare clamorosamente nella trasferta della seconda giornata di Champions League. In Bielorussia la Roma perde con il risultato finale di 3-2 (primo tempo 3-0) a favore del Bate Borisov e adesso è ultima nel Girone E. Il 20 ottobre giocherà un’altra trasferta, in Germania questa volta, partita chiave per il proseguimento in Champions: Bayer Leverkusen-Roma.

Padroni di casa in vantaggio all’ottavo minuto con Stasevich, al 12′ il raddoppio di Mladenovic che vede il portiere giallorosso piazzato male sulla porta e dalla lunga distanza lo infila tra la gioia del pubblico. Lo stesso Mladenovic al 30′ sigla la sua personale doppietta e porta il risultato sul 3-0. Nella ripresa la reazione della Roma che al 21′ porta Gervinho ad accorciare le distanze Al 37′ del st Torosidis sigla la rete del 3-2 che accende gli ultimi minuti della partita. Un minuto dopo la traversa nega il piacere dell’esultanza della rimonta completata a Florenzi.

Antonio VivesCalcioBate Borisov,Champions League,Risultati Calcio,Roma
Nel giorno della sua 100a panchina sulla Roma, il tecnico Rudi Garcia è costretto a vedere i suoi giocatori crollare clamorosamente nella trasferta della seconda giornata di Champions League. In Bielorussia la Roma perde con il risultato finale di 3-2 (primo tempo 3-0) a favore del Bate Borisov e...