Brucia il yacht Tivullo di Aurelio De Laurentiis a Posillipo.

NAPOLI – Momenti di panico e brutta disavventura per il produttore cinematografico e presidente del Napoli calcio, Aurelio De Laurentiis ed i suoi ospiti. Poche ore prima dell’inizio della partita Napoli-Lazio, ha preso fuoco il suo yacht, che si chiama Tivullo, mentre si trovava a largo di Posillipo, a circa mezzo miglio al largo di villa Rosebery.

Brucia il yacht Tivullo di Aurelio De Laurentiis a Posillipo.

Intervenute la Guardia di Finanza e la Costiera, si è constatao che le 14 persone a bordo, fra ospiti e membri dell’equipaggio compreso lo stesso De Laurentiis, stavano tutte bene.

Per certo l’intervento immediato dei soccorsi ha evitato il peggio e non ci sono registrati feriti a bordo. Dalle prime indagini è resultato che a causare l’incendio sembra essere stato un corto circuito. De Laurentiis è stato portato al molo di Mergellina. La foto sotto è di @AlfredoDeVuono.

Andrea PaolaCronacaDe Laurentiis,Napoli Lazio,Posillipo,Yacht Tivullo
NAPOLI - Momenti di panico e brutta disavventura per il produttore cinematografico e presidente del Napoli calcio, Aurelio De Laurentiis ed i suoi ospiti. Poche ore prima dell'inizio della partita Napoli-Lazio, ha preso fuoco il suo yacht, che si chiama Tivullo, mentre si trovava a largo di Posillipo, a...