Bolivia rifiuta le galline in donazione da Bill Gates

Il Governo della Bolivia ha rifiutato mercoledì la donazione di galline che il magnate statunitense Bill Gates (nella foto di copertina) ha offerto al paese sudamericano. Secondo il fondatore e presidente onorario di Microsoft, l’offerta era “per ridurre il livello di povertà” e “migliorare la nutrizione dei contadini”.

Il Ministro dello Sviluppo Rurale e Terre di Bolivia, César Cocarico (nella foto), si è detto offeso dall’attitudine di Bill Gates, al quale ha suggerito di smettere di parlare del suo paese. “Non conosce assolutamente la realtà. Crede che viviamo 500 anni indietro, in mezzo alla jungla senza essere capaci di produrre“, ha denunciato il ministro.

L’imprenditore statunitense promuove lo sviluppo della produzione aviaria come soluzione contro la fame nel mondo. Attraverso la sua fondazione Heifer International, ha annunciato la donazione di 100 mila galline a differenti paesi con alto livello di povertà.

Valentina ContiEsteriTopBill Gates,Bolivia,Donazione Galline,Povertà
Il Governo della Bolivia ha rifiutato mercoledì la donazione di galline che il magnate statunitense Bill Gates (nella foto di copertina) ha offerto al paese sudamericano. Secondo il fondatore e presidente onorario di Microsoft, l'offerta era 'per ridurre il livello di povertà' e 'migliorare la nutrizione dei contadini'. Il Ministro...