Bloomberg: Grecia a rischio "cash crunch"

Bloomberg, l’agenzia di informazione economica Usa, ha lanciato un allarme sul rischio per il governo di Atene di esaurire la propria liquidita’. Secondo le fonti citate da Bloomberg, la stretta sulla liquidita’ della Grecia, quella che viene chiamata in inglese “cash crunch“, potrebbe essere conseguenza del rifiuto da parte del premier greco Tsipras di accettare piu’ prestiti per il salvataggio.

(adsbygoogle=window.adsbygoogle||[]).push({})

E’ arrivato anche il rifiuto della Banca Centrale Europea ai bond greci per erogare liquidita’ alle banche di Atene: “I Bond di Atene non sono più garanzia per ottenere liquidità”. Il consiglio direttivo ha deciso di rimuovere la deroga introdotta nel 2010 che consentiva alle banche greche di approvvigionarsi di liquidita’ fornendo come garanzia i propri titoli di Stato, nonostante il loro rating ai minimi termini.

Dopo il no arrivato da Francoforte, per la Grecia non resta altro da fare che chiedere l’appoggio di “Emergency Liquidity Assistance“, un ulteriore strumento messo a disposizione dalla sede della BCE a Francoforte in Germania.

Andrea TosiEconomiaBanca,Bloomberg,Grecia
Bloomberg, l'agenzia di informazione economica Usa, ha lanciato un allarme sul rischio per il governo di Atene di esaurire la propria liquidita'. Secondo le fonti citate da Bloomberg, la stretta sulla liquidita' della Grecia, quella che viene chiamata in inglese 'cash crunch', potrebbe essere conseguenza del rifiuto da parte...