Biglietto di bus e metro a ogni corsa, multe salate per evasori

Il problema delle persone che non pagano il biglietto di bus e metro non è da poco e si pensa di risolverlo aumentando le multe. Prendere i mezzi pubblici senza pagare il servizio è un vizietto che è sintomo di male educazione e, soprattutto, di evasione fiscale. In futuro questo atteggiamento costerà caro. In Parlamento vi è infatti una bozza del decreto servizi pubblici locali, che dedica diversi articoli al Tpl

Per contrastare l’evasione si pensa di punire chi non paga il biglietto del viaggio con una sanzione pecuniaria da definire con legge regionale e dove la legge manca, si legge nella bozza, la multa “è pari a 60 volte il valore del biglietto ordinario e comunque non superiore a 200 euro”.

Il biglietto per il bus va inoltre “strisciato” a ogni corsa. Il testo non è quello definitivo, ma se la misura viene confermata servirebbe a generalizzare il controllo a vista, introducendo un deterrente all’evasione nel settore.

Federica SantoniCronacaTopAutobus,Biglietto Bus,Bus,Metro,Multa
Il problema delle persone che non pagano il biglietto di bus e metro non è da poco e si pensa di risolverlo aumentando le multe. Prendere i mezzi pubblici senza pagare il servizio è un vizietto che è sintomo di male educazione e, soprattutto, di evasione fiscale. In futuro...