Auguri di Buone Feste per un Natale senza terremoti in Italia

Gli Auguri di Buone Feste stanno rimbalzando in tutto il mondo in queste ore che è Natale. Auguri che inviamo in particolare ai terremotati che dopo il terremoto M6 del 24 agosto scorso, stanno il loro primo Natale lontano dalle proprie case, dalla propria città.

Dopo le scosse di M3,1 delle 18:41 del 23 dicembre e quella di M3,2 delle 19 della vigilia, il 24 dicembre, con epicentro entrambe nella provincia di L’Aquila, non si registrano scosse di terremoto superiori a M3 in queste ore. E questa è senz’altro una buona notizia. Speriamo possano essere terminate e lasciare respirare la popolazione locale che in questi giorni sta celebrando le festività natalizie.

Pensate che dalle ore 3:36 del 24 agosto, quando un violento terremoto M6 ha colpito le province di Rieti e Ascoli Piceno, la sequenza sismica in Italia centrale ha superato le 40500 scosse, interessando un’area molto estesa tra Lazio, Umbria, Marche e Abruzzo.

Federica SantoniItaliaTopBuone Feste,Natale,Terremoti,Terremoto,Terremoto Centro Italia
Gli Auguri di Buone Feste stanno rimbalzando in tutto il mondo in queste ore che è Natale. Auguri che inviamo in particolare ai terremotati che dopo il terremoto M6 del 24 agosto scorso, stanno il loro primo Natale lontano dalle proprie case, dalla propria città.Dopo le scosse di M3,1...