I titoli dei giornali di tutto il mondo sui fatti di Parigi

TERRORE A PARIGI. Nella notte tra venerdì 13 e sabato 14 novembre, la capitale francese e’ stata messa sotto attacco da una serie di attentati terroristici coordinati, rivendicati poi dall’Isis. Varie esplosioni attorno allo stadio di Francia dove si stava disputando l’amichevole Francia-Germania, incontro comunque portato a termine, e al quale stava assistendo il presidente francese Francois Hollande, fatto prontamente evacuare. Spari anche in un ristorante vicino al Louvre, in un centro commerciale, e nella famosa sala di concerti, il teatro Bataclan, dove erano presente 1500 persone.

Sarebbe di oltre 140 morti l’ultimo bilancio degli attacchi a Parigi, secondo il procuratore della capitale, Molins. Il numero piu’ alto di vittime, circa settanta, al Bataclan dove i terroristi hanno fatto irruzione con fucili kalashnikov, sparando all’impazzata, mentre era in corso un concerto rock. Secondo le notizie diffuse dai media locali, i quattro assalitori del Bataclan si sarebbero fatti esplodere al momento del blitz della polizia.

Pronta la reazione dello stato francese con lo schieramento di 1500 militari in citta’. Spenta per lutto la Torre Eiffel.

La Torre Eiffel spenta a lutto.

Durante gli attacchi con la situazione caotica , il presidente francese Francois Hollande ha dichiarato lo stato d’emergenza su tutto il territorio e la chiusura delle frontiere.

Dopo il gravissimo attentato di giovedi’ 7 gennaio 2015 alla redazione del settimanale satirico Charlie Hebdo, la Francia torna ad avere paura.

L’Isis su twitter con l’hashtag in arabo che vuol dire “Parigi in fiamme“: “Ricordate il 14 novembre. I francesi non dimenticheranno questo giorno come gli americani l’11 settembre, Ora tocca a Roma, Londra e Washington“.

La band musicale degli U2 di Bono Vox ha cancellato il concerto che avrebbe dovuto tenere a Parigi oggi: “Siamo devastati per le perdite delle vite nella sala dei concerti”.

Valentina ContiEsteriTopFrancia,Parigi,Stato Islamico,Teatro Bataclan
TERRORE A PARIGI. Nella notte tra venerdì 13 e sabato 14 novembre, la capitale francese e' stata messa sotto attacco da una serie di attentati terroristici coordinati, rivendicati poi dall'Isis. Varie esplosioni attorno allo stadio di Francia dove si stava disputando l'amichevole Francia-Germania, incontro comunque portato a termine, e...