Maltrattamenti fisici e psicologici dalle 3 educatrici di ruolo di un asilo nido in Roma

ROMA – Maltrattavano i piccoli dell’asilo nido, bambini piccoli di età dai 12 ai 24 mesi. Spintoni, schiaffeggiamenti, costretti a mangiare con la forza. Il nido degli orrori è stato scoperto dai Carabinieri di Roma che alla fine hanno arrestato una “educatrice” con l’accusa di maltrattamenti aggravati. Altre due “educatrici” (le virgolette sono volute di proposito, perchè un titolo che dovrebbe essere tolto a chi commette atti del genere) sono state sospese dall’incarico. L’arresto è stato possibile grazie alle indagini che sono state effettuate anche con intercettazioni ambientali e con l’ausilio di telecamere nascoste. All’interno dell’asilo nido comunale romano, i bambini venivano sottoposti a maltrattamenti fisici e psicologici dalle 3 educatrici di ruolo della struttura.

Federica SantoniCronacaTopAsilo Nido,Educatrice arrestata,Educatrici,Roma
ROMA - Maltrattavano i piccoli dell'asilo nido, bambini piccoli di età dai 12 ai 24 mesi. Spintoni, schiaffeggiamenti, costretti a mangiare con la forza. Il nido degli orrori è stato scoperto dai Carabinieri di Roma che alla fine hanno arrestato una 'educatrice' con l'accusa di maltrattamenti aggravati. Altre due...