Arturo Vidal al Casinò Monticello con festa interrotta dai Carabinieri

CILE – L’ex giocatore della Juventus Arturo Vidal, adesso in forza con il Bayern Monaco, è stato protagonista di seri incidenti con i dipendenti del Sun Monticello, precedentemente chiamato Monticello Grand Casino, casa di gioco cilena ubicata in zona Angostura, a San Francisco di Mostazal (O’Higgins). Sono dovuti intervenire i Carabinieri.

La stella del calcio cilena assieme ai suoi amici e familiari, aveva affitato alcune stanze per realizzare una festa, ma con il passare delle ore Vidal ha perso poco a poco il controllo. Secondo quanto affermano i media locali, gli invitati di Vidal hanno cominciato a creare disordini che hanno preoccupato il personale del complesso vedendosi obbligati a chiamare le forze di polizia.

Gli agenti in uniforme hanno chiesto agli amici di Vidal di lasciare il locale, cosa che ha provocato la reazione fastidiosa dello stesso giocatore. Anche se non ci sono stati arresti, 12 abitazioni del Hotel-Casinò sono state danneggiate in modo importante e i danni adesso verranno quantificati, con il conto che dovrà pagare Vidal.

L’incidente è successo a due giorni dall’importante partita della nazionale cilena contro il Paraguay per le qualificazioni ai mondiali di calcio di Russia 2018.

Valentina ContiCalcioTopArturo Vidal,Casinò,Cile
CILE - L'ex giocatore della Juventus Arturo Vidal, adesso in forza con il Bayern Monaco, è stato protagonista di seri incidenti con i dipendenti del Sun Monticello, precedentemente chiamato Monticello Grand Casino, casa di gioco cilena ubicata in zona Angostura, a San Francisco di Mostazal (O'Higgins). Sono dovuti intervenire...