Aquile usate contro i droni, vediamolo in un video

I droni sappiamo si stanno diffondendo a macchia d’olio, sono relativamente economici e in molti luoghi le norme per regolarne il volo non sono molto difficili oppure non mettono le cose bene in chiaro. Per questo motivo è facile trovare situazioni di volo proibito. Agenzie di sicurezza in alcuni paesi stanno già lavorando sui modi per limitare i droni volanti e in alcuni casi abbatterli.

La polizia olandese ha in mente una nuova strategia anti-terroristica. Vuole addestrare aquile per intercettare la minaccia dei droni volanti o piccoli oggetti volanti non identificati. Per il momento continuano gli allenamenti dei volatili e stanno studiando come dotare le aquile di una maggior protezione, in modo che non soffrano lesioni durante gli assalti.

Aquile usate contro i droni

La polizia olandese dispone di un sistema complementario a quello delle aquile, basato sulla rete, pero’ considera che questi uccelli siano un metodo più efficace per catturare l’intruso e portarlo al punto concordato durante l’addestramento, senza causare un danno importante al drone. Visualizza il video youtube con la dimostrazione.

Non è la prima volta che troviamo un video in cui una telecamera installata su un drone volando mostra l’attacco di un uccello (esistono anche con scimmie). Il piu’ famoso di questi filmati che girano su Youtube è stato registrato in Australia. Questa volta si tratta di un’aquila selvaggia che colpisce il drone facendolo cadere a terra. Per vostra informazione l’uccello non ha subito danni.

Valentina ContiEsteriTopAddestramento Aquila,Aquile,Droni,Olanda,Polizia olandese,Video Animali
I droni sappiamo si stanno diffondendo a macchia d'olio, sono relativamente economici e in molti luoghi le norme per regolarne il volo non sono molto difficili oppure non mettono le cose bene in chiaro. Per questo motivo è facile trovare situazioni di volo proibito. Agenzie di sicurezza in alcuni...