Allarme per Eruzione del Vulcano Pavlof in Alaska, foto impattanti

L’improvvisa eruzione del vulcano Pavlof, che si trova a circa 960 Km a sudovest di Anchorage in Alaska, ha provocato un allarme anche sui voli aerei per via del gran volume di cenere vulcanica che ha generato. Dal vulcano si è alzata una colonna di fumo alta oltre 10 Km. Secondo quanto riferito dall’USGS (US Geological Survey), l’eruzione ha provocato anche dei piccoli terremoti nella zona. La polizia di Stato dell’Alaska non è in grado, al momento, di affermare se ci sono stati segnalazioni di feriti.

Alzato il livello di allerta per i vulcani più alti, che mette in guardia contro i pericoli sia in aria che a terra. Un’immagine del vulcano pubblicato sul sito della Alaska Volcano Observatory ha mostrato una densa colonna di cenere che ha comletamente oscurato il cielo.

Allarme per Eruzione del Vulcano Pavlof in Alaska, foto impattanti

Il vulcano Pavlof, che misura 7 Km di diametro, ha avuto 40 eruzioni conosciute ed è “uno dei vulcani attivi più consistente nell’arco della Fossa delle Aleutine“, ha detto l’agenzia geologica statunitense. Durante un’eruzione nel 2013, il Pavlof ha espulso nubi di cenere che hanno raggiunto quota 8200 metri, altezza superata dall’attuale eruzione. Le ceneri di un’altra eruzione sono arrivate a quota 15 Km di altezza.

La popolazione più vicina al vulcano si chiama Cold Bay, a circa 60 Km a sud-ovest. La colonna di fumo generata da vulcano si può osservare anche dai satelliti meteorologici.

Foto Eruzione Vulcano Pavlof Alaska

Foto Eruzione Vulcano Pavlof Alaska

Valentina ContiEsteriTopAlaska,Eruzione,Foto,Vulcano,Vulcano Pavlof
L'improvvisa eruzione del vulcano Pavlof, che si trova a circa 960 Km a sudovest di Anchorage in Alaska, ha provocato un allarme anche sui voli aerei per via del gran volume di cenere vulcanica che ha generato. Dal vulcano si è alzata una colonna di fumo alta oltre 10...