Argentina, incidente stradale con 42 morti a Salta

Sono almeno 42 le persone che sono rimaste uccise e altre 9 sono uscite ferite dal terribile incidente stradale mentre erano all’interno di un autobus in una strada provinciale vicino Rosario del Fuente (Salta, in Argentina). La tragedia è avvenuta alle due di notte ora locale, quando l’autobus, sul quale viaggiavano 60 poliziotti dalla provincia di Santiago del Estero fino a Jujuy, è precipitato 15 metri nel vuoto, da un ponte che attraversa un fiume in secca, e dopo essere rimbalzato più volte sulle pareti della scarpata.

L’incidente potrebbe essere stato causato da un problema al pneumatico destro, spiega il segretario della Difesa Civile e Emergenza Sociale di Salta, Francisco Marinaro, al canale televisivo TN. Un dirigente locale spiega che il mezzo faceva parte di un convoglio di tre pullman.

I soccorsi sono ancora all’opera visto che l’autobus è caduto sul suo proprio tetto e non si è potuto ancora sollevarlo da quella posizione. Altri funzionari si lamentano del fatto che anche le disastrose condizioni della strada (profonde buche ovunque) avrebbero potuto provocare la perdita di controllo dell’autobus o persino la rottura del pneumatico.

È per qeusto motivo che coloro che conoscono la strada, evitano di mettersi in viaggio di notte. Il nuovo presidente argentino, Mauricio Macri, ha descritto il fatto come una “disgrazia molto sfortunata” e ha inviato il suo profondo affetto ai familiari delle vittime e dei feriti.

Valentina ContiEsteriArgentina,Autobus,Incidente,Salta
Sono almeno 42 le persone che sono rimaste uccise e altre 9 sono uscite ferite dal terribile incidente stradale mentre erano all'interno di un autobus in una strada provinciale vicino Rosario del Fuente (Salta, in Argentina). La tragedia è avvenuta alle due di notte ora locale, quando l'autobus, sul...