Universo: Due buchi neri verso la collisione

E’ incredibile quello che riescono a scoprire gli astronomi nel profondo e immenso Universo. All’inizio di quest’anno, un gruppo di scienziati ha scoperto che nella costellazione della Vergine esiste una coppia di buchi neri supermassicci che si stanno avvicinando l’uno l’altro. Una possibile collisione potrebbe inviare un potente raffica di onde gravitazionali attraverso il tessuto spazio-tempo.

In uno studio della Columbia University pubblicato dalla rivista Nature, si evidenzia come la coppia di buchi neri si attrae ad una velocita’ piu’ alta di quanto si pensasse in orbita. Secondo i ricercatori la fusione tra i due buchi neri avverra’ tra 100 mila anni, un incredibilmente periodo per gli esseri umani, ma un batter d’occhio per una stella o un buco nero. Tra i due buchi neri vi e’ “solamente” a una settimana luce.

Due buchi neri in avvicinamento, la foto della NASA.

Il sistema si incontra a 3,8 anni luce di distanza nella costellazione della Vergine. Si tratta della piu’ vicina coppia buco nero precedentemente confermata è separato da 20 anni luce, che rende questo trovando nel suo genere.

Universo: Due buchi neri verso la collisione

Sono sempre piu’ i buchi neri scoperti dagli astronomi, ed e’ per questo motivo che all’Osservatorio Palomar in California, si aspettano di incontrare presto una collisione tra buchi neri. E’ la rivelazione delle onde gravitazionali che permette agli studiosi dello spazio di sondare i segreti della gravita’ e della teoria di Einstein nell’ambiente piu’ estremo dell’universo, i buchi neri, le prede piu’ ambite dai ricercatori.

Se non avete ancora sentito parlare dei buchi neri e volete scoprirli, potete iniziare guardando questo video documentario.

Antonio VivesScienzaBuchi Neri,Costellazione della Vergine,NASA,Spazio,Universo
E' incredibile quello che riescono a scoprire gli astronomi nel profondo e immenso Universo. All'inizio di quest'anno, un gruppo di scienziati ha scoperto che nella costellazione della Vergine esiste una coppia di buchi neri supermassicci che si stanno avvicinando l'uno l'altro. Una possibile collisione potrebbe inviare un potente raffica...