Quagliarella regala la vittoria alla Sampdoria, Inter torna a perdere.

La Sampdoria vince uno a zero contro l’Inter al termine di una partita vibrante ed emozionante. Decide un gol di Quagliarella (video) allo scadere del primo tempo. Nella ripresa si è aperta per arrivare al pareggio ma Santo Handanovic ha mantenuto la squadra di De Boer in partita. I nerazzurri di de Boer recriminano per aver colpito due legni con Brozovic e Palacio. Da segnalare anche un palo colpito da Barreto. L’Inter che arrivava dalla vittoria sul Torino dopo tre sconfitte consecutive, torna a perdere, e viene raggiunta a quota 14 punti in classifica proprio dalla Samp. Entrambe hanno adesso 13 punti di differenza dalla Juventus.

Presentazione di Sampdoria-Inter

Si gioca oggi domenica 30 ottobre 2016 alle ore 20:45 il posticipo della 11a giornata di Serie A. Dopo la boccata di ossigeno grazie alla vittoria ottenuta mercoledì sera sul Torino, l’Inter (14 punti) del sempre traballante Frank De Boer fa visita alla Sampdoria (11 punti). La posizione in classifica della formazione di Giampaolo non consente assolutamente distrazioni, e che anzi questa sera deve cercare i tre punti per dimenticare le quattro sberle ricevute allo Juventus Stadium.

Sampdoria-Inter probabili formazioni

Giampaolo, dopo il turnover con la Juventus, rischierà la miglior Sampdoria possibile. Tornano dall’inizio Torreira, Alvarez, Muriel e Quagliarella. Nell’Inter stesso 11 che ha battuto il Torino, con Brozovic in mediana e Perisic in panchina. Gioca Eder.

L’Inter giocherà al Ferraris con una formazione a modulo 4-3-3 con Handanovic; Ansaldi, Miranda, Murillo, Nagatomo; Brozovic, Joao Mario, Banega; Candreva, Icardi, Eder. A disposizione del tecnico De Boer: Carrizo, D’Ambrosio, Miangue, Santon, Ranocchia, Andreolli, Palacio, Biabiany, Gnoukouri, Perisic. Squalificati: Medel (2). Indisponibili: Radu, Melo, Kondogbia, Yao.

Bruno Fernandes dietro la coppia Muriel-Quagliarella. A centrocampo Barreto, Torreira e Linetty. Palombo ancora alle prese con la lombalgia. Ecco la formazione della Sampdoria (4-3-1-2): Puggioni; Sala, Silvestre, Skriniar, Regini; Barreto, Torreira, Linetty; Fernandes; Quagliarella, Muriel. In panchina: Tozzo, Krapikas, Amuzie, Krajnc, Pedro Pereira, Eramo, Palombo, Praet, Cigarini, Dodò, Alvarez, Budimir, Schick, Djuricic. Allenatore: Giampaolo. Indisponibili: Carbonero, Pavlovic, Viviano.

Arbitro: P. Mazzoleni. Guardalinee: A. Marrazzo e G. Peretti. 4° uomo: G. Paganessi.

Dove vedere la partita Sampdoria-Inter

Diretta tv sui canali digitali di Premium Sport, anche in alta definizione, Sky Sport 1, Sky Calcio 1 e Sky Super Calcio. I clienti Sky abbonati al pacchetto Sport o al pacchetto Calcio potranno vedere la partita in video streaming gratis, tramite l’applicazione SkyGo disponibile per computer, tablet e smartphone. Quelli di Mediaset attraverso l’app online di Premium Play. A pagamento per tutti con Now TV.

Sampdoria-Inter potrà essere vista in diretta anche su Facebook Live, YouTube Live e Periscope. Rojadirecta è raggiungibile dall’Italia attraverso una connessione sicura in VPN. Diretta live in radiocronaca con Radio Rai 1.

Antonio VivesCalcioTopDiretta Streaming,Inter,Rojadirecta,Roma,Sampdoria,Sampdoria Inter Rojadirecta,Sampdoria Inter Streaming
La Sampdoria vince uno a zero contro l'Inter al termine di una partita vibrante ed emozionante. Decide un gol di Quagliarella (video) allo scadere del primo tempo. Nella ripresa si è aperta per arrivare al pareggio ma Santo Handanovic ha mantenuto la squadra di De Boer in partita. I...