Champions Disfatta ROMA, all'Olimpico il PORTO vince 0-3 con i giallorossi in nove

Roma-Porto risultato esatto finale 0-3. Disfatta giallorossa davanti al proprio pubblico. Andata sotto di un gol dopo pochi minuti non ha saputo mantenere il sangue freddo per cercare di recuperare una partita ancora aperta. Una partita che, dopo aver visto il 4-0 sull’Udinese, tutti si aspettavano che la Roma avrebbe vinto senza eccessivi problemi. E invece un fallo assurdo in attacco di De Rossi aveva gettato i tifosi nella disperazione. Come non bastasse è arrivata pure una seconda espulsione, per un altro assurdo fallo. Quella di Emerson la cui partita è durata solo 8 minuti.

Che colpa ha Spalletti (foto) per questa disfatta giallorossa in Champions League? Avrebbe potuto far giocare Francesco Totti? Difficile a dirsi. Quello che possiamo dire per certo è che De Rossi non avrebbe dovuto fare quel fallo in attacco. Una di quelle ingenuità che non ti aspetteresti da un giocatore che gioca con la Nazionale e che si pensa abbia tutta l’esperienza necessaria per superare i momenti down di una partita. E invece…

Al 75′ il terzo gol del Porto con il messicano Corona (guarda il gol). Al 73′ arriva il raddoppio dei portoghesi con Layún (video gol) che in contropiede beffa Szczesny uscito anzitempo per cercare di limitare l’azione dell’avversario.

La Roma gioca in nove uomini. Espulso anche Emerson Palmieri (foto) per un altro brutto fallo su Corona (guarda il filmato). Il giocatore raggiunge anzitempo De Rossi negli spogliatoi. Era entrato al 42′ al posto di Paredes per equilibrare proprio l’espulsione di De Rossi.

Roma-Porto risultato primo tempo 0-1

Dopo sei minuti di recupero l’arbitro fischia la fine della prima parte. La Roma sta perdendo uno a zero dall’ottavo minuto e in più dal 39′ è senza De Rossi (foto). Il giallorosso si è fatto espellere (guarda il video) per aver fatto una entrata killer su Pereira: rosso diretto. E come all’andata anche questa sera la Roma giocherà in 10 per i successivi 60 minuti. Al 7′ minuto fallo (inutile) commesso da Paredes su Otavinho. Sul successivo calcio di punizione Otavinho crossa in mezzo e Felipe (8′) indisturbato trafigge Szczesny con un colpo di testa. Felipe aveva causato l’autogol nella partita di andata. Guarda il gol.

Presentazione Roma-Porto

Roma-Porto diretta tv e streaming video alle 20:45 di oggi martedì 23 agosto sui canali digitali di Premium Sport. I giallorossi tornano a giocare all’Olimpico per una partita di Champions League. È una ghiotta occasione per poterci rimanere e quindi avere nuove entrate economiche oltre al prestigio stesso della competizione. La gara di andata dei playoff di Champions League 2016-2017 della settimana scorsa era terminata 1-1. Un pareggio importante pareggio visto che i giallorossi hanno giocato in 10 uomini per 60 minuti, a causa dell’espulsione del debuttante Vermaelen che oggi non giocherà per scontare la squalifica.

Che sia ben chiaro: chi vince questa sera parteciperà ai sorteggi dei gironi di Champions League (foto), chi perde andrà a giocare in Europa League. Lo scopo di Spalletti è quello di emulare Juventus e Napoli per partire tutti insieme e avere tre squadre italiane nella fase successiva.

Risultati precedenti. Dopo la gara di Oporto, la Roma ha vinto 4-0 nell’esordio in Serie A giocato contro l’Udinese. L’ottima prestazione giallorossa è stata firmata dai gol di Perotti al 65′ e al 75′ entrambi su calcio di rigore, di Dzeko all’82’ e di Mohamed Salah all’84’. Il Porto è già in fuga nel campionato portoghese dopo la seconda vittoria di fila ottenuta sabato, in casa contro l’Estoril, con il gol del solito André Silva all’84’.

Quote scommesse Roma-Roma risultato esatto. I bookmaker sono propensi a concedere il pronostico favorevole alla Roma. Giallorossi favoriti su PaddyPower che pagherà 1.74 (miglior offerta) la quota scommessa. In questo caso giocando 10 Euro si vinceranno 17,40 Euro. Bet365 mantiene la miglior quota per il pareggio (3.90) e per una eventuale vittoria del Porto pagata 5.25. Altre giocate potrebbero essere: segno 1 a 1,75 su Bet365, Under 1,5 a 3,75 su Eurobet o, con un po’ di azzardo, Parziale Pareggio/Finale Roma a 4,60 su Sisal Match Point. Nostro pronostico risultato esatto: 3-0 a favore della Roma, pagato 9.00 su Betclic.

Roma-Porto, probabili formazioni e dove vederla

La Roma giocherà allo stadio Olimpico probabilmente con una formazione a modulo 4-3-3. Szczesny; Bruno Peres, Manolas, Juan Jesus, Emerson Palmieri; Nainggolan, De Rossi, Strootman; Salah, Džeko, Diego Perotti. Allenatore Luciano Spalletti.

La probabile formazione del Porto (4-3-3): Casillas; Maxi Pereira, Felipe Augusto, Marcano, Layún; H Herrera, Danilo Pereira, André André; Silvestre Varela, André Silva, Corona. Allenatore Nuno Espírito Santo .

Roma-Porto in diretta tv su Premium Sport in esclusiva (anche in HD). Collegamenti pre-partita dalle 20:30. I clienti dotati di uno degli abbonamenti di Mediaset Premium potranno seguire gratuitamente il match Roma-Porto in diretta streaming video, tramite l’applicazione Premium Play disponibile per pc, tablet e smartphone. Cronaca live in tempo reale su Twitter seguendo gli account ufficiali delle due squadre: @OfficialASRoma e @FCPorto.

Antonio VivesCalcioTopChampions League,Diretta Streaming,Rojadirecta,Roma Porto,Roma Porto Diretta TV,Roma Porto Streaming,Roma Streaming
Roma-Porto risultato esatto finale 0-3. Disfatta giallorossa davanti al proprio pubblico. Andata sotto di un gol dopo pochi minuti non ha saputo mantenere il sangue freddo per cercare di recuperare una partita ancora aperta. Una partita che, dopo aver visto il 4-0 sull'Udinese, tutti si aspettavano che la Roma...