Roma-Austria Vienna 3-3, due folli minuti oscurano la 100esima di un geniale Totti

Roma-Austria Vienna risultato esatto 3-3. Una Roma autolesionista si fa rimontare due gol in due minuti quando stava vincendo 3-1 all’82 e finisce perdendo due punti. Il girone d’andata si chiude con le due squadre al comando con 5 punti, ma c’è grande rammarico per la Roma di aver gettato un’occasione d’oro per rafforzare il cammino alla qualificazione in Europa League.

Gli austriaci realizzano tre delle cinque occasioni avute in attacco, ossia oltre la metà. Sono proprio loro ad andare in vantaggio al 16′ con Holzhauser. Al 19′ pareggia El Shaarawy con un delizioso cucchiaio su perfetto lancio di Gerson. Poi entra in cattedra Francesco Totti il quale nella sua 100esima partita Uefa, inventa due delizioni assist che mandano in rete di nuovo il “Faraone” El Shaarawy al 34′ e il romano Florenzi al 69′.

A 10 minuti dalla fine il psicodramma collettivo. All’82 accorcia Prokop e all’84’ pareggia Kayode i quali approfittano del black out giallorosso e fanno tornare la loro squadra in Austria con un punto che alla fine sembrava impossibile.

Aggiornamento Diretta Roma-Austria Vienna. Le formazioni ufficiali dell’Olimpico. ROMA (4-3-3): Alisson; Florenzi, Fazio, Manolas, Jesus; Nainggolan, Paredes, Gerson; Iturbe, Francesco Totti, El Shaarawy. Allenatore Luciano Spalletti. AUSTRIA VIENNA (4-2-3-1): Almer; Stryger, Stronati, Filipović, Martschinko; Serbest, Holzhauser; Pires, Grünwald, Venuto; Kayode. Allenatore Thorsten Fink. Arbitro: Vladislav Bezborodov (Russia).

Roma-Austria Vienna streaming video e diretta tv con calcio d’inizio alle ore 21:05 di oggi giovedì 20 ottobre, sui canali digitali Sky in esclusiva. Terza partita della Roma nel Gruppo E dell’Europa League nel quale partecipano anche Viktoria Pilsen e Astra che giocano oggi in contemporanea alla gara dei giallorossi. All’Olimpico giocano le due capoliste del girone con 4 punti ciascuno in 2 partite. Nell’ultimo turno, proprio in casa, la Roma ha segnato un poker contro l’Astra Giurgiu, mentre l’Austria Vienna è stata fermata sul risultato di 0-0 dal Viktoria Plzen.

Le due squadre si affrontano per la prima volta nelle competizioni UEFA. Francesco Totti ha la possibilità di arrivare a 100 presenze nelle competizioni UEFA per club, e pensiamo che Spalletti troverà un po’ di spazio per il “capitano”, perchè intenzionato a ruotare molti dei suoi titolari in vista dell’impegno europeo. Il morale è alto in casa Roma dopo le grandi vittorie su Inter (2-1) e Napoli (1-3) con Salah e doppio Dzeko, e il secondo posto in Serie A condiviso con il Milan.

Roma-Austria Vienna, probabili formazioni e dove si può vedere

Roma (4-2-3-1): Alisson; Florenzi, Manolas, Fazio, Juan Jesus; Paredes, Nainggolan, Gerson; El Shaarawy, Totti, Iturbe. Allenatore Luciano Spalletti.

Austria Vienna (4-2-3-1): Almer; Stryger Larsen, Stronati, Filipovic, Martschinko; Serbest, Holzhauser; Venuto, A Grunwald, Felipe Pires; Kayode. Allenatore Thorsten Fink.

Arbitro: Vladislav Bezborodov (Russia).

Roma-Austria Vienna in diretta tv sui canali digitali di Sky Sport 1, Sky Calcio 1, anche in alta definizione, e in chiaro su TV8. Fischio d’inizio alle 21:05 di oggi giovedì 20 ottobre 2016. I clienti abbonati potranno vedere la partita gratuitamente attraverso l’app online di SkyGo. Now TV a pagamento per tutti. Cronaca diretta live su Twitter con l’account ufficiale della Roma. Radiocronaca in diretta live streaming su Radio Rai 1 (link qui). Live anche su YouTube e Periscope.

Antonio VivesCalcioTopDiretta Streaming,Europa League,Rojadirecta,Roma Austria Vienna,Roma Austria Vienna Diretta TV,Roma Austria Vienna Rojadirecta,Roma Austria Vienna Streaming,Totti
Roma-Austria Vienna risultato esatto 3-3. Una Roma autolesionista si fa rimontare due gol in due minuti quando stava vincendo 3-1 all'82 e finisce perdendo due punti. Il girone d'andata si chiude con le due squadre al comando con 5 punti, ma c'è grande rammarico per la Roma di aver...