ROMA-Plzen 4-1 Video: tripleta Dzeko e rabona Perotti da cineteca

Roma-Viktoria Plzen risultato esatto 4-1. I giallorossi vincono e si qualificano ai sedicesimi di finale di Europa League come primi del proprio girone e con un turno d’anticipo. La Roma regala all’Italia l’unico sorriso nella serata delle sconfitte di Inter (eliminata), Fiorentina e Sassuolo. Prima tripletta per Edin Dzeko con la maglia della Roma. L’ultima volta contro il Tottenham il 28 agosto del 2011 quando giocava nel Manchester City. Spettacolare “rabona” di Diego Perotti: un gol da cineteca.

Il tabellino di Roma-Viktoria Plzen 4-1

Marcatori Gol: Dzeko 11′ (Assist di Nainggolan) 1 – 0, 1 – 1 18′ Zeman (Assist di Kovařík), Dzeko 61′ (Assist di Rüdiger) 2 – 1, Perotti 82′ 3 – 1, Dzeko 88′ (Assist di Perotti) 4 – 1.

Roma (4-3-3) Allison; Bruno Peres, Rüdiger, Fazio, Emerson Palmieri; Nainggolan, Paredes, Strootman (89′ Gerson); Salah (83′ De Rossi), Iturbe (63′ Perotti), Dzeko. Allenatore: Luciano Spalletti.

Viktoria Plzen (4-2-3-1) Kozacik; Mateju, Hejda, Limbersky, Kovarik; Hrosovsky, Hromada; Petrzela, Kopic (63′ Duriš), Zeman; Krmencik (75′ Bakos). Allenatore: Roman Pivarnik.

Arbitro: Tobias Stieler (Germania). Ammoniti: Nainggolan; Mateju, Zeman, Petrzela.

Guarda il video youtube dal titolo “Roma vs Viktoria Plzen 4-1 All Goals HD ~ Europa League 24/11/2016”.

Il tweet divertente di Roma-Plzen

Pre-partita Roma-Viktoria Plzen

Roma-Viktoria Plzen streaming video e diretta tv con calcio d’inizio alle ore 21:05 di oggi giovedì 24 novembre, sui canali digitali Sky in esclusiva. All’andata termino’ 1-1 con gol di Perotti al 4′ (foto) su rigore e pareggio di Bakos all’11’. Grazie alla bella vittoria di tre settimane fa sul campo dell’Austria Vienna, la Roma guidata da Spalletti ha l’opportunità di chiudere il discorso qualificazione vincendo questa sera all’Olimpico contro il Viktoria Plzen. Ma non sarà facile visto che i cechi sono ancora, a loro volta, in corsa per il passaggio del turno.

La classifica del Gruppo E: Roma 8, Austria Vienna 5, Astra 4, Viktoria Pilsen 3 punti.

Solo un precedente tra Roma e Viktoria Plzen in competizioni europee, la gara di andata terminata 1-1. Il bilancio tra la Roma e squadre della Repubblica Ceca in Europa è di una vittoria, un pareggio e una sconfitta. Nelle ultime tre partite europee la Roma ha segnato 11 gol e ne ha subiti cinque, per una media di 5.3 reti ad incontro. Nell’ambito della scommessa 1X2, la Roma viene data come favorita presso i siti di scommesse online. La miglior quota proposta rispetto alla vittoria della Roma è di 1.36 su Bet365. Scommettendo 10 € possiamo quindi vincere 13.6 €.

Diretta Roma-Viktoria Plzen, probabili formazioni e dove si può vedere

La Roma giocherà allo Stadio Olimpico probabilmente con una formazione a modulo (4-2-3-1). Alisson; Peres, Manolas, Fazio, Juan Jesus; De Rossi, Paredes; Iturbe, Nainggolan, Perotti; Dzeko. Allenatore Spalletti.

La probabile formazione del Viktoria Plzen (4-2-3-1): Kozacik; Reznik, Hejda, Hubnik, Mateju; Hrosovsky, Hromada, Kopic, Horava, Zeman; Duris. Allenatore Pivarnik. Arbitro: Tobias Stieler (Germania).

Roma-Viktoria Plzen in diretta tv sui canali digitali di Sky Sport 1 e Sky Calcio 1, anche in alta definizione. Fischio d’inizio alle 21:05 di oggi giovedì 24 novembre 2016. Si gioca in contemporanea a Athletic Bilbao-Sassuolo e Manchester United-Feyenoord, tra le altre in programma a quest’ora. I clienti abbonati potranno vedere la partita gratuitamente attraverso l’app online di SkyGo. Now TV a pagamento per tutti. Cronaca diretta live su Twitter con l’account ufficiale della Roma @OfficialASRoma. Radiocronaca in diretta live streaming su Radio Rai 1 (link qui).

Antonio VivesCalcioTopDiretta Streaming,Europa League,Rabona Perotti,Rojadirecta,Roma Viktoria Plzen,Roma Viktoria Plzen Diretta TV,Roma Viktoria Plzen Rojadirecta,Roma Viktoria Plzen Streaming,Tripletta Dzeko
Roma-Viktoria Plzen risultato esatto 4-1. I giallorossi vincono e si qualificano ai sedicesimi di finale di Europa League come primi del proprio girone e con un turno d'anticipo. La Roma regala all'Italia l'unico sorriso nella serata delle sconfitte di Inter (eliminata), Fiorentina e Sassuolo. Prima tripletta per Edin Dzeko...