Pescara e Napoli è finita 2-2

Pescara-Napoli risultato finale 2-2. L’inizio del Napoli in questa nuova stagione di Serie A è tutto all’inseguimento. Deve inseguire l’ottimo Pescara, tornato in Serie A dopo 4 anni, e deve inseguire Roma e Juventus. Inizia nemissimo il Pescara che chiude in vantaggio grazie ai gol realizzati da Ahmed Benali (8′) e Caprari (35′). La squadra di Oddo per nulla intimorita davanti a quella che dovrebbe essere l’antagonista della Juventus per la lotta allo scudetto. Nella ripresa entra Mertens (foto) al posto di Insigne al 53′. Sarà la mossa vincente di Sarri. Il belga prima accorcia le distazne al 60′ (dal limite dell’area batte Bizzarri con un destro angolato), poi trova il pareggio al 63′ (cross di Hysaj dalla destra e liscio di Coda, con il belga che deposita in rete in tranquillità).

Presentazione del match

Pescara-Napoli in onda con diretta tv e video streaming oggi domenica 21 agosto, alle 20:45, sui canali digitali di Mediaset e Sky. Sarà il campo della neopromossa Pescara a inauguare il cammino di un Napoli orfano di Higuain e con il quale si è separato durante la rovente estate. Anche il Pescara di Mister Oddo ha perso il suo grande bomber. Sin dalla prima giornata, infatti, sarà Manaj a sostituire Lapadula passato a vestire la maglia del Milan.

Allo stadio Adriatico torna Maurizio Sarri, che ha allenato gli abruzzesi in Serie B durante la stagione 2005-06. Deve però fare attenzione a non ripetere lo sfortunato esordio dell’anno scorso. Aveva perso la prima partita di Serie A dopo averla vinta nelle precedenti quattro stagioni. Sarà la seconda volta che queste due formazioni si incontrano alla prima della Serie A. Era già successo nel 1977 e in quella occasione la squadra partenopea si impose per 3-1.

Risultati precedenti. Pescara galvanizzato dalla qualificazione in Coppa Italia ai danni del Frosinone. 2-0 con doppietta di Valerio Verre. L’ultima volta di Pescara-Napoli, il 27 aprile del 2013, la partita terminò 0-3 con i gol di . Inler, Pandev e Dzemaili. Il Napoli deve dimostrare di aver superato il trauma Higuain. Cosa che, a dire il vero, ha già ampliamente dimostrato durante le amichevoli estive, dove ha segnato 17 gol in quattro partite “importanti” subendo un solo gol, quello contro Hertha BSC.

Pescara-Napoli risultato esatto e quote scommesse

Nell’ambito della scommessa 1X2, il Napoli viene data come squadra favorita presso i siti di scommesse. La miglior quota proposta rispetto alla vittoria del Napoli è di 1.45 su PaddyPower. Questo vuol dire che scommettendo 10 € possiamo vincere 14.5 €. Miglior quota pareggio 4.50 con Eurobet. Miglior quota vittoria Pescara pagata 8.25 su 888.it. Altre giocate potrebbero essere vittoria Napoli a 1,44 su William Hill. Vittoria Napoli con handicap -1 a 2,30 su Paddy Power.  Azzardando un attimo si potrebbe puntare su Primo marcatore Manolo Gabbiadini a 5,00 su Bet365. Nostro pronostico: vittoria Napoli, segno 2. Pronostico risultato esatto: 1-3 con quota pagata 8.25 su Betclic.

Pescara-Napoli, probabili formazioni e dove vederla

Il Pescara giocherà all’Adriatico probabilmente con una formazione a modulo 4-3-3. Bizzarri; Zampano, Coda, Gyomber, Biraghi; Memushaj, Cristante, Verre; Benali, Manaj, Caprari. Allenatore Oddo.

La probabile formazione del Napoli (4-3-3): Reina; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Ghoulam; Allan, Valdifiori, Hamsik; Callejon, Gabbiadini, Mertens. Allenatore Sarri.

Pescara-Napoli in diretta tv sui canali digitali di Sky Calcio 1 HD e Premium Sport anche in alta definizione. L’arbitro Giacomelli fischierà l’inizio del match alle 20:45 di oggi domenica 21 agosto 2016. I clienti Sky abbonati al pacchetto Sport o al pacchetto Calcio potranno vedere la partita in video streaming gratis, tramite l’applicazione SkyGo disponibile per computer, tablet e smartphone. I clienti di Mediaset utilizzeranno l’app online di Premium Play. A pagamento per tutti con Now TV.

Antonio VivesCalcioTopDiretta Streaming,Napoli,Napoli Streaming,Pescara Napoli,Pescara Napoli Streaming,Rojadirecta
Pescara-Napoli risultato finale 2-2. L'inizio del Napoli in questa nuova stagione di Serie A è tutto all'inseguimento. Deve inseguire l'ottimo Pescara, tornato in Serie A dopo 4 anni, e deve inseguire Roma e Juventus. Inizia nemissimo il Pescara che chiude in vantaggio grazie ai gol realizzati da Ahmed Benali...