Post Breve

MILAN-BENEVENTO Streaming Gratis, come vederla online

Milan Benevento Streaming Gratis Online Rojadirecta.

Milan Benevento diretta video streaming. Quella tra Milan e Benevento è una tra le partite più delicate del 34° turno, sia per la corsa alla Champions League che per la questione salvezza. I rossoneri arrivano da due sconfitte consecutivi contro Sassuolo e Lazio che li hanno fatti scivolare in classifica dal secondo al quinto posto. Quanto al Benevento, pesante l’ultima sconfitta rimediata in casa contro l’Udinese che ha portato la squadra di Inzaghi al terzultimo posto. Di seguito scopriamo dove vedere la partita in diretta Milan Benevento streaming e tv.

Come vedere Milan Benevento in diretta tv invece di Rojadirecta

Diretta Milan Benevento sui canali di DAZN (link www.dazn.com) e sarà visibile per i suoi clienti anche sulle moderne smart tv compatibili con la app. Sarà inoltre disponibile alla visione sul canale satellitare DAZN1 (Canale 209 HD) per i clienti che hanno aderito all’offerta Sky-DAZN. Si gioca oggi sabato 1° maggio 2021 alle ore 20:45 italiane.

Dove vedere Milan Benevento Streaming al posto di Rojadirecta

Milan Benevento streaming gratis per tutti gli abbonati con DAZN (link www.dazn.com) per gli abbonati, tra i servizi links on-demand per seguire le partite di calcio su iPhone, iPad, Android o Samsung Apps e quindi smart tv, tablet, smartphone e pc.

Milan Benevento Formazioni

Pioli ritrova finalmente Ibrahimovic dal 1′ e pensa ad un turno di riposo per Tomori con il ritorno di Romagnoli al centro della difesa. Tante assenze per Filippo Inzaghi, orientato a riproporre il 4-3-2-1 (anche se crediamo vedremo un 3-5-2: pronto a rilanciare Iago Falque dall’inizio?

MILAN (4-2-3-1): Gigi Donnarumma; Calabria, Kjaer, Romagnoli, Hernandez; Bennacer, Kessiè; Saelemaekers, Calhanoglu, Rebic; Ibrahimovic. Allenatore Stefano Pioli. Squalificati: nessuno. Indisponibili: Maldini.

BENEVENTO (3-5-2): Montipò; Glik, Caldirola, Barba; Depaoli, Hetemaj, Viola, Ionita, Improta; Gaich, Lapadula. Allenatore Filippo Inzaghi. Squalificati: nessuno. Indisponibili: Caprari, Foulon, Letizia, Moncini, Sau, Tello, Tuia.