JUVENTUS-UDINESE Risultato 2-1: un magico Dybala con punizione e rigore per la vittoria in rimonta

Juventus-Udinese Risultato esatto 2-1. La Juve vince ma non splende e Delneri può, nonostante la sconfitta, dirsi soddisfatto della prestazione della sua Udinese. Un fallo ingenuo di De Paul su Alex Sandro in area la 51′ permette a Dybala (foto) di realizzare il conseguente calcio di rigore (video) assegnato giustamente dall’arbitro.

Una doppietta di Dybala quindi per la vittoria in rimonta della Juventus che si porta a 21 punti in classifica. E se prima aveva quattro punti di vantaggio sulla seconda, adesso ne ha cinque, cambiando la rivale: la Roma infatti con 16 punti ha superato il Napoli al secondo posto in classifica.

Allegri adesso può concentrarsi sulla sfida di Champions League Lione-Juventus di martedì 18 ottobre per poi sabato 22 far visita al Milan a San Siro nella 9a giornata di Serie A.

Juventus-Udinese Risultato primo tempo 1-1. Con una spettacolare punizione capolavoro di Paulo Dybala la Juventus acciuffa il pareggio al minuto 43′. Il suo micidiale sinistro fa partire una parabola imparabile dai 20 metri che non lascia scampo a Karnezis. Dopo il gol Dybala (guarda il video) è andato ad abbracciare Bonucci (foto). Al 30′ l’Udinese era andata in vantaggio, facendo uscire dall’armadio vecchi spettri, con Jankto il quale approffittava di un doppio errore: prima quello del liscio di Hernanes e poi una nuova papera di Buffon che si lascia passare il pallone sotto le braccia.

Aggiornamento Diretta Juventus-Udinese. Ecco le formazioni ufficiali (foto) che si affronteranno tra poco alle 20:45. Juventus (4-4-2): Buffon; Lichtsteiner, Benatia, Barzagli, Evra; Cuadrado, Lemina, Hernanes, Alex Sandro; Dybala, Mandzukic. Allenatore Allegri. Udinese (4-3-1-2): Karnezis, Wague, Danilo, Felipe, Samir, Kums, Thereau, Jankto, Fofana, De Paul, Zapata. Allenatore Delneri.

~~~

Juventus-Udinese si gioca oggi sabato 15 ottobre 2016 alle ore 20:45 (foto). Il terzo anticipo odierno dell’ottava giornata di Serie A. La Vecchia Signora conduce la classifica con 18 punti, 4 in più del Napoli che riceve la Roma per la sfida delle 15 che decreterà chi sarà l’anti-juve per quest’anno.

L’anno scorso Juventus-Udinese fu la partita prima di campionato, nella quale si registrò una clamorosa sconfitta interna 0-1 con gol di Théréau al 33′ st. Nonostante questo, la Juventus resta la squadra contro cui l’Udinese ha perso più partite in Serie A. Sono 56 infatti le sconfitte subite nel corso di 84 confronti, 16 i pareggi. Tra le curiosità su questa sfida, evidenziamo come a Torino le due squadre non pareggiano dal marzo 1990. Dopo questa data si sono registrate 17 vittorie di Madame e cinque dell’Udinese.

Juventus-Udinese Video Gol Highlights

Juventus-Udinese probabili formazioni

La Juventus giocherà allo Stadium con una formazione a modulo 3-5-2. Allegri non ha convocato Bonucci e Dani Alves. Rivedremo Benatia e Chiellini dopo gli infortuni. Ritorna anche Marchisio ma partirà dalla panchina. In attacco spazio a Mandzukic con Higuain pronto per una eventuale sostituzione.

Ecco la formazione bianconera: Buffon; Barzagli, Benatia, Chiellini; Lichtsteiner, Khedira, Hernanes, Pjanic, Alex Sandro; Mandzukic, Dybala. A disposizione: Neto, Audero, Evra, Mattiello, Sturaro, Marchisio, Lemina, Cuadrado, Higuain, Kean. Allenatore Allegri. Squalificati: nessuno. Indisponibili: Mandragora, Asamoah, Rugani, Pjaca, Bonucci, Dani Alves.

La probabile formazione dell’Udinese (4-2-3-1): (4-3-1-2): Karnezis; Heurtaux, Danilo, Felipe, Adnan; Jankto, Kums, Fofana; De Paul; Thereau, Zapata. A disposzione: Scuffet, Perisan, Samir, Angella, Armero, Wague, Balic, Lodi, Penaranda, Perica, Matos. Allenatore Delneri. Squalificati: nessuno. Indisponibili: Kone, Badu, Hallfredsson, Widmer.

Arbitro: C. Gavillucci. Guardalinee: G. Vuoto e G. Peretti. 4° uomo: A. Crispo.

Antonio VivesCalcioTopDiretta Streaming,Juventus,Juventus Streaming,Juventus Udinese,Juventus Udinese Rojadirecta,Juventus Udinese Streaming,Rojadirecta
Juventus-Udinese Risultato esatto 2-1. La Juve vince ma non splende e Delneri può, nonostante la sconfitta, dirsi soddisfatto della prestazione della sua Udinese. Un fallo ingenuo di De Paul su Alex Sandro in area la 51' permette a Dybala (foto) di realizzare il conseguente calcio di rigore (video) assegnato...