Icardi e Perisic rimontano la Juventus, a San Siro l'Inter vince 2-1

Inter-Juventus Risultato esatto finale 2-1: gol di 66′ Lichtsteiner (J), 68′ Icardi (I), 78′ Perisic (I)

Dopo quasi 8 minuti di recupero finisce il Derby d’Italia a San Siro. Grande partita dell’Inter che nonostante passa in svantaggio riesce a rimontare la Juventus Campione d’Italia e porta a casa tre punti. Ottima partita di Icardi (foto) e Banega (espulso sul finale). Allegri deve fare un grande esame di coscienza per non essere riuscito a porre rimedio ad una gara che fin dall’inizio mostrata un’Inter dominante.

Inter-Juventus Video Gol

Al 90′ viene espulso Banega per somma di ammonizioni. Era stato ammonito all’87’. Inter in 10 per i prossimi 4 minuti di recupero.

Al 78′ un errore della difesa bianconera permette a Icardi di crossare al centro dove arriva Perisic a segnare di testa. Inter rimonta la partita e adesso vince 2-1.

Al 74′ Allegri decide di far entrare Higuain al posto di Mandzukic, come dai piani iniziali.

La festa Juve dura poco. Al 68′ segna Icardi che ristabilisce la parità. Angolo di Banega e colpo di testa di Icardi che beffa Buffon dopo essere scappato alla marcatura di Bonucci. Ancora un gol che subisce la Juve su calcio d’angolo: il terzo in queste prime partite, solamente due in tutta la scorsa stagione.

Al 66′ l’inatteso gol della Juventus con Lichtsteiner. Juventus in vantaggio nel suo peggiore momento.

Al 63′ Candreva si esibisci in uno spettacolare tiro al volo su assist di Icardi. Una cosa è certa: l’Inter sta giocando la sua migliore partita degli ultimi 10 anni. Non ci ricordiamo di una partita così, con la Juventus tanto “dominata”.

Il primo tempo si è concluso sullo zero a zero. Inter nettamente migliore rispetto alle ultime partite viste. La Juventus fa difficoltà a uscire e costruire gioco. Il migliore in campo nella prima parte Benega.

Al 34′ prima una occasione per Khedira che di testa impegna Handanovic e poi sull’azione seguente è Icardi che manda di poco fuori.

Al 26′ viene sostituito Benatia (infortunato). Al suo posto entra Barzagli che al 29′ viene ammonito.

Al 19′ viene ammonito Lichtsteiner.

Con inizio alle ore 18 di oggi, Inter e Juventus giocano il Derby d’Italia al Giuseppe Meazza di San Siro in Milano.

Di seguito le formazioni ufficiali.

Inter (4-2-3-1): Handanovic; Santon, Miranda, Murillo, Nagatomo; Joao Mario, Medel; Candreva, Banega, Eder; Icardi.
A disposizione: Carrizo, Miangue, D’Ambrosio, Ranocchia, Kondogbia, Melo, Biabiany, Gnoukouri, Palacio, Perisic, Jovetic. Allenatore De Boer.
Squalificati: nessuno. Indisponibili: Andreolli, Ansaldi, Brozovic.

Juventus (3-5-2): Buffon; Benatia, Bonucci, Chiellini; Lichtsteiner, Khedira, Pjanic, Asamoah, Alex Sandro; Mandzukic, Dybala.
A disposizione: Neto, Audero, Rugani, Dani Alves, Barzagli, Evra, Lemina, Cuadrado, Hernanes, Pjaca, Higuain. Allenatore Allegri.
Squalificati: nessuno. Indisponibili: Marchisio, Sturaro, Mandragora.

Antonio VivesCalcioTopDiretta Live,Inter,Inter Juventus,Juventus,Serie A
Inter-Juventus Risultato esatto finale 2-1: gol di 66' Lichtsteiner (J), 68' Icardi (I), 78' Perisic (I) Dopo quasi 8 minuti di recupero finisce il Derby d'Italia a San Siro. Grande partita dell'Inter che nonostante passa in svantaggio riesce a rimontare la Juventus Campione d'Italia e porta a casa tre punti....